Contro infezione polmonare basta l’odore: ecco la straordinaria scoperta

Contro infezione polmonare basta l’odore: la scoperta di un team di ricercatori dell’università di Vermont (USA)

Contro infezione polmonare basta l’odore / Una ricerca realizzata da studiosi dell’Università di Vermont, stato degli Usa, ha portato alla luce che per individuare una infezione ai polmoni, basterebbe l’odore dei batteri. In altri termini, si capirebbe dal profumo emanato col respiro la presenza e la tipologia degli eventuali batteri. Si tratterebbe quindi di un esame molto semplice, rapido e per nulla invasivo visto che il paziente dovrebbe soltanto esalare un ampio respiro.
Contro infezione polmonare basta l'odore

Contro infezione polmonare basta l’odore

Lo studio, pubblicato sul “Journal of Breath Research”, è stato fin’ora effettuato soltanto sui topi ed altri animali, ma c’è un fondato ottimismo sul fatto che l’esame potrà avere successo sull’uomo, eliminando così l’attesa (anche di diversi giorni) richiesta dai test tradizionali per la diagnosi di un’infezione polmonare.
Nello specifico, gli scienziati hanno analizzato i composti organici fuoriusciti con il respiro esalato da batteri differenti, e da diversi ceppi dello stesso microrganismo.
Poi hanno infettato gli animali (topo) con due batteri comuni nelle infezioni polmonari – Pseudomonas aeruginosa e Staphylococcus aureus – campionando il loro respiro dopo 24 ore.  I composti rilevati sono stati analizzati utilizzando una tecnica in grado di rilevare elementi estremamente piccoli delle sostanze chimiche presenti nel respiro. I ricercatori hanno trovato una differenza statisticamente significativa tra i profili respiratori dei topi infettati e di quelli sani. Non solo, gli scienziati hanno spiegato che sono anche stati in grado di distinguere tra le due specie di batteri e due ceppi diversi di P. aeruginosa.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: freddo intenso e nevicate al centro-sud domani

Maltempo in Puglia : temporali nevosi nel barese. Forte gragnola su Bari, imbiancata!

Catastrofe in Cile: enorme frana travolge un paese, morti e dispersi

Meteo a 7 giorni: l’alta pressione inseguirà il FREDDO, ma a Natale…
Meteo a 15 giorni: dopo Natale probabili nuove fasi perturbate su mezza Italia

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti