Neve Zagabria – Forti nevicate in Croazia. Città in tilt

Neve Zagabria – Caduti oltre 60 cm nella capitale croata negli ultimi giorni. Record degli ultimi 80 anni. Foto e news.

Neve Zagabria/ Anche la Penisola balcanica è alle prese col maltempo, causato dall’irruzione fredda che attualmente sta interessando l’Italia. Infatti l’ingresso d’aria fredda dalla Valle del Rodano con conseguente formazione di un minimo depressionario, ha provocato il richiamo mite in quota verso Penisola balcanica la quale a sua volta ha dato origine ad un’estesa copertura nuvolosa su Croazia, Bosnia e Slovenia, causando nevicate intense per oltre 48h. A favorire le precipitazioni nevose è stata la qualità dell’aria presente al suolo, prettamente continentale, che ha permesso la conservazione di temperature idonee alla neve, nonostante in quota, ad 850hpa (1500) trovassimo temperature comprese fra -1 e +1.

La Croazia è stata senz’altro la regione più colpita e la sua capitale,Zagabria, ha registrato un accumulo medio (ancora temporaneo) di circa 67 cm, praticamente il secondo accumulo più alto del secolo dopo gli 80 cm precipitati nel 1929, stando a quanto riferito da Ankica Stojanovic, del servizio meteorologico nazionale.

La neve, iniziata a cadere da Sabato, ha mandato in tilt la viabilità stradale in tutta la città e nelle prossime ore sono previste ulteriori nevicate, capaci di far accrescere ulteriormente l’accumulo attuale di 67 cm (in alcuni punti della città si viaggia oltre i 70 cm) e forse spingerlo anche oltre il record registrato nel 1929.

Vi invitiamo a consultare le previsioni meteo per la tua località sempre aggiornate fino a 7 giorni su  Meteo Località.
Potete seguirci anche su Facebook.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Scossa di terremoto nelle Marche: epicentro nella provincia di Macerata

NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?
Il MODELLO EUROPEO concede qualche temporale al NORD tra giovedì e venerdì…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti