Newsletter Facebook Fanpage Twitter InMeteo Google Plus InMeteo Pinterest Canale Youtube FEED RSS INMETEO

Emilia Romagna: maltempo, allerta fiume Reno


Pubblicato il 21-01-2013 alle 3:16 pm

Emilia Romagna: maltempo, preoccupa la situazione del fiume Reno, diramata fase di attenzione dalla Protezione Civile

Emilia Romagna, situazione e previsioni / La Protezione civile ha diramato la fase di attenzione per la piena del Reno dalle 10 di oggi alle 12 di domani, a seguito delle intense precipitazioni e dello scioglimento della neve che hanno interessato il bacino del fiume. La piena è transitata a Bonconvento con un livello idrometrico di 8,16 metri, e si prevede nel pomeriggio il transito del colmo a Cento (Ferrara). A Casalecchio Chiusa sono stati registrati due colmi di piena a 1,23 e 1,19 metri, alle 17 di ieri e alle 3 di notte. Il tempo attualmente è migliorato anche se permangono rovesci a livello locale.

Emilia Romagna

Emilia Romagna: preoccupano le condizioni del Fiume Reno

Preoccupano però le previsioni dei prossimi giorni, che vedono nuove piogge ed anche nevicate fino a bassa quota, che potrebbero peggiorare la situazione dei fiumi e comportare lo straripamento degli stessi in alcuni punti. Ecco le previsioni meteo per i prossimi giorni per l’Emilia Romagna, cura del servizio InMeteo. Per seguirci anche su facebook clicca qui

Correlati  Inverno Australe : ondata di freddo verso il Sud Africa, arrivata anche la neve ( FOTO )

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo a cura di Francesco Ladisa

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Inverno Australe : ondata di freddo verso il Sud Africa, arrivata anche la neve ( FOTO )
  • Salento : week-end a braccetto con l’anticiclone africano. Temperature fino a 36°C su Lecce!
  • Previsioni meteo Torino, Cuneo, Novara, Biella : altra sfuriata temporalesca in arrivo oltre al caldo?
  • Ultimissime della sera: diverse giornate di tempo soleggiato, note d’instabilità al NORD
  • Tornerà nei prossimi giorni un po’ di instabilità al nord; quali i settori più colpiti?