Previsioni meteo 24 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 24 Gennaio 2013 per l’Italia: Bollettino di vigilanza e previsioni del tempo a cura della Protezione Civile.

Il bollettino e le previsioni del tempo per l’Italia sono a cura e di proprietà della Protezione Civile. Per informazioni e maggiori aggiornamenti si rimanda al sito principale

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori tirrenici e meridionali della Calabria, con quantitativi cumulati moderati, fino ad elevati sul versante tirrenico;
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania meridionale, sui settori occidentale e meridionali della Sicilia e sui settori occidentali della Sardegna, con quantitativi cumulati moderati;
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio, sui restanti settori tirrenici della Campania e su Romagna, Marche e settori adriatici dell’Abruzzo, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– da isolate a sparse sul resto del Centro-Sud e dell’Emilia Romagna e sui settori meridionali di Lombardia e Veneto, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra dei 600-800 m sull’Appennino settentrionale, con possibilità di momentanei sconfinamenti fino ai 500 m sul versante padano, con apporti al suolo deboli, fino a moderati sul comparto romagnolo; al di sopra degli 800-1000 m sull’Appennino centrale, in calo fino ai 600-700 m sul comparto umbro-marchigiano nella seconda parte della giornata, con apporti al suolo deboli, fino a localmente moderati sulle Marche; al di sopra dei 900-1100 m sull’Appennino campano, lucano e calabrese, con possibili locali sconfinamenti a quote inferiori in occasione dei temporali sul versante tirrenico, con apporti al suolo da deboli a moderati; al di sopra dei 1000-1200 m sui rilievi della Sicilia, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: ridotta nelle precipitazioni più intense.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: da forti a burrasca occidentali, con raffiche fino a burrasca forte, sulle isole maggiori, in rotazione da nord-ovest sulla Sardegna; forti sud-occidentali sulle regioni meridionali della penisola, con raffiche di burrasca specie sui settori ionici e sulla Puglia meridionale; localmente forti nord-orientali sull’alto versante adriatico, con raffiche di burrasca sul Golfo di Trieste; forti settentrionali sulla Liguria, in attenuazione; tendenti a forti settentrionali sui settori tirrenici ed arcipelago della Toscana e localmente sull’alto Lazio.
Mari: agitati o localmente molto agitati tutti i bacini meridionali e il Mar di Sardegna; molto mossi i restanti settori del Tirreno, il Mar Ligure e l’Adriatico meridionale.

Previsioni meteo 24 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 24 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile. Fonte: www.protezionecivile.gov.it


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)
  • Neve al nord : nevica su molte regioni, imbiancata Milano. Massima attenzione al gelicidio
  • Allerta meteo in Toscana: domani alto rischio nubifragi, scuole chiuse in molte città
  • MALTEMPO al nord e sul Tirreno: la neve però sale di quota…
    MODELLO EUROPEO: ancora occasioni di MALTEMPO in vista per l’Italia, in sintesi le ultime novità

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti