Previsioni Meteo Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013: migliora al Centro-Nord

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013: migliora al Centro-Nord; residui fenomeni al Sud

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013:

Al primo mattino foschie anche dense e nubi basse sulla aree
pianeggianti centro-orientali, con possibilita’ di deboli
precipitazioni nevose sulle aree di confine piu’ settentrionali tra
Lombardia e Veneto. Annuvolamenti diffusi per lo piu’ alti su
Piemonte e Valle D’Aosta, in assenza quindi di fenomeni e con
tendenza a schiarite dal tardo pomeriggio. Cielo nuvoloso o molto
nuvoloso sulla Liguria, con qualche debole pioggia limitatamente
nella prima parte della giornata.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013:

Cielo inizialmente nuvoloso su Marche e sull’Abruzzo, con residue
deboli precipitazioni nevose a quote di collina, ma con tendenza a
rasserenamenti. Scarsa o del tutto assente la nuvolosita’ sul resto
del Centro peninsulare, ma con nuovo aumento di velature sulla
toscana e sulle coste del Lazio dal pomeriggio; nubi irregolari
sulla Sardegna per l’intera giornata con possibili piovaschi dal
pomeriggio.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013:

Poche nubi sulla Campania mentre sulle restanti regioni la
nuvolosita’ risultera’ essere a tratti ancora intensa, associata a
qualche pioggia su Puglia, Calabria e Sicilia settentrionale, ma con
tendenza a generale attenuazione della nuvolosita’, ad eccezione
della Sicilia dove nel pomeriggio-sera si potranno avere delle
precipitazioni diffuse, anche in forma di rovescio e a carattere
nevoso oltre gli 800-1000 mt di quota sui
rilievi settentrionali dell’Isola.

Temperature:

Minime e massime senza variazioni di rilievo sulle due Isole
Maggiori e ancora in diminuzione sul resto del paese.

Venti:

– Deboli variabili al Nord, salvo rinforzi dai quadranti
settentrionali nelle vallate alpine e sulle coste
dell’EmiliaRomagna e del Triveneto, con particolare riferimento al
Friuli-Venezia Giulia.
– Moderati dai quadranti settentrionali sul resto del paese, con
residui rinforzi al mattino sulla Calabria Jonica e sul Salento, con
nuova decisa tendenza a rinforzare sulla Sardegna dal pomeriggio e
sulla Sicilia dalla sera.

Mari:

– Poco mossi o mossi il Mar Ligure e l’Alto Tirreno.
– mossi il Medio Tirreno e l’Alto Adriatico, ma con locali residue
condizioni di mare molto mosso su quest’ultimo.
– Molto mossi il Medio e Basso Adriatico, il Tirreno
centromeridionale e lo Jonio, tutti con moto ondoso in
attenuazione, specie per la fascia sottocosta del Tirreno.
– Agitati il Mare e Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia, con
moto ondoso in nuovo aumento nel pomeriggio.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013: migliora al Centro-Nord

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Sabato 26 Gennaio 2013: migliora al Centro-Nord. Fonte: meteoam.it


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte
  • Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna
  • Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca
  • Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
    Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti