Picco dell’influenza a metà Febbraio, allarme soprattutto per bambini

Picco dell’influenza a metà Febbraio, è allarme per i bambini 

Picco dell’influenza a metà Febbraio. Il picco dell’influenza è ormai prossimo. Durante la terza settimana di Gennaio sono stati circa 379 mila gli italiani messi a letto dal virus. Dall’inizio della diffusione del ceppo influenzale di quest’anno sono ben 1.649.000 le persone in totale colpite. Sardegna, Piemonte, Molise, Valle d’Aosta e Campania sono state le Regioni più colpite dall’epidemia influenzale. Il picco influenzale è atteso intorno alla metà di Febbraio

Secondo gli ultimi dati 15 giorni fa circa 4,50 persone su 1000 erano affette da influenza; ora nell’ultima settimana siamo saliti a circa 6,25 su 1000. I giovani ed i bambini sono le persone maggiormente colpite dall’influenza. E’ andata meglio tra gli anziani di età maggiore di 65  anni grazie al frequente ricorso al vaccino che ha limitato il contagio.

Picco dell'influenza a metà Febbraio

Picco dell’influenza a metà Febbraio. Fonte: quellichelafarmacia.com


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Forte maltempo anche in Puglia: nubifragi nel tarantino, pesanti allagamenti a Grottaglie
  • Nubifragio colpisce Canicatti: immagini drammatiche, numerosi interventi dei vigili del fuoco
  • Nuovo attacco all’estate: da Venerdì raffica di temporali, poi nuove perturbazioni e crollo delle temperature!
  • PREVISIONI METEO: rinforza l’anticiclone ma delle novità si preannunciano all’orizzonte
    Meteo a 15 giorni: l’anticiclone tornerà possente…

    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti