Water devils, cosa sono e come nascono

Water devils, cosa sono e come nascono – Piccoli vortici d’aria possono manifestarsi nel bel mezzo dell’oceano o di un grande lago. Vediamo di cosa si tratta.

Water devils/  I water devils sono dei vortici d’aria, sono l’analogo dust devils su terra anche se sono più piccoli e meno violenti. Possono insorgere per cause termodinamiche  o per cause orografiche. I primi nascono quando la superficie dell’acqua si riscalda in modo non uniforme, cosi una colonna d’aria risale vigorosamente sopra la zona più calda e l’aria circostante viene aspirata alla base della colonna. Si forma, quindi, un imbuto vorticoso di aria ascendente con bassa pressione al centro del vortice. Ecco che nascono i water devils: l’aria, salendo, si espande rapidamente e adibaticamente  e il vapore acqueo condensa, ciò renderà l’imbuto di aria ben visibile, simile a una tromba marina, con un anello di schiuma attorno alla base.

Come già detto poc’anzi, esiste un secondo modo con cui i water devils possono svilupparsi. Dove un lago è delimitato da scogliere basse su un lato e alte scogliere dalla parte opposta, il vento può produrre degli eddies cioè dei vortici acquatici. Se il vento soffia verso l’alta scogliera, il flusso d’aria potrà essere deviato da questo ostacolo orografico verso il basso: quando questo accade, il flusso d’aria che quindi torna indietro, si scontrerà con la massa d’aria che si dirige verso l’alta scogliera.

Formazione water devils. I flussi d'aria si scontrano sul lago producendo un vortice.(Fonte: Encyclopedia of weather and climate)

Formazione water devils. I flussi d’aria si scontrano sul lago producendo un vortice.
(Fonte: Encyclopedia of weather and climate)

Il wind shear risultante provocherà un vortice d’aria, simile al caso precedente, che darà vita al water devil. I water devils di questo tipo non accadono molto spesso e non durano più di qualche minuto, raramente sono di grande dimensioni.

Potrebbe interessarti: Dust devil: i diavoletti del deserto

Potrebbe interessarti : I gyres nell’oceano: cosa sono e come nascono?

Articolo a cura di Alberto Spedicato

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti