Fine settimana invernale con nevicate a bassa quota al Centro-Sud

Fine settimana invernale con nevicate a bassa quota al Centro-Sud. Possibile interazione tra masse d’aria fredda e perturbazioni atlantiche la prossima settimana

Fine settimana invernale con nevicate a bassa quota al Centro-Sud. L’attuale fase moderatamente fredda, iniziata dal giorno della Candelora, troverà continuità anche nei prossimi giorni; Febbraio ha infatti l’intenzione, in base ai run modellistici odierni, di tenere alta la “bandiera” dell’Inverno. Già da domani si verificherà un peggioramento per via di correnti da Ovest, innescate dalla discesa di un nucleo d’aria fredda. Ne seguirà una fase instabile tra Mercoledì e Giovedì con maggiori effetti al CentroSud e sulle Isole dove la neve cadrà a quote collinari. Il Nord invece vedrà un clima freddo e secco a causa della protezione dovuta all’arco alpino.

Ma è nel week end che l‘irruzione fredda darà il massimo degli effetti. Un profondo minimo tenderà ad approfondirsi sul Tirreno nella giornata di Giovedì 7 Febbraio per poi traslare sullo Ionio Venerdì 8. In questo modo correnti fredde da Nord-Est investiranno l’Italia causando nevicate fino al piano sul Medio Adriatico ed a quote molto basse su Basilicata, Puglia e Campania. Sul resto del Meridione la quota neve oscillerà tra i 300 ed i 500 m. Al Nord e sul Medio Tirreno Venerdì il tempo sarà freddo e ventoso ma in un contesto asciutto e soleggiato.

Le sorprese non sono però finite. Sabato, mentre la saccatura che ha interessato il Sud il giorno precedente si allontanerà, un nuovo nucleo freddo farà il suo ingresso con traiettoria stavolta più occidentale (da confermare nei prossimi aggiornamenti). Già nella serata di Sabato 9 interverrebbe un nuovo peggioramento con neve fino a bassa quota al NordOvest e sulla Sardegna. Domenica il minimo si approfondirebbe rapidamente muovendosi verso Sud-Est in direzione del Basso Adriatico. E Domenica 10 Febbraio, in base alle analisi odierne, risulterebbe una giornata di maltempo invernale al CentroSud, con la neve che si spingerà fino a quote molto basse su tutte le Regioni, comprese quelle tirreniche dove in genere i fenomeni nevosi fino a quote pianeggianti sono meno frequenti che altrove. Il Nord invece rimarrebbe anche in quest’occasione con condizioni di tempo più asciutte.  Va precisato che sussistono ancora delle incertezze sull’ubicazione del minimo cosa che poi va ad influire sulla distribuzione delle precipitazioni e sulla quota neve.

A ogni modo Febbraio sembra avere tutte le intenzioni di volersi mostrare un mese invernale dinamico. Infatti nel corso della prossima settimana ulteriori afflussi freddi potrebbero interagire con depressioni di natura Nord Atlantica, causando condizioni di maltempo piuttosto diffuso per gran parte della seconda decade con abbondanti precipitazioni che riguarderebbero soprattutto i settori occidentali in questa seconda fase. La neve cadrebbe però solamente sui rilievi a quote medie al Centro-Sud ed a bassa quota al Nord, ove maggiore sarebbe l’influenza dell’aria fredda in arrivo dall’Europa Centro-Orientale. Vi terremo aggiornati.

Fine settimana invernale con nevicate a bassa quota al Centro-Sud

Fine settimana invernale con nevicate a bassa quota al Centro-Sud. Fonte: Meteociel.fr

Vi invitiamo a consultare le previsioni meteo per la tua località sempre aggiornate fino a 7 giorni su  Meteo Località.
Potete seguirci anche su Facebook.


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte
  • Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna
  • Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca
  • AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
    MALTEMPO Live: forti piogge attese su Lazio e Campania, ventoso su gran parte d’Italia

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti