TWITTER ATTACCATO da hacker, proteggi il tuo account!

TWITTER ATTACCATO da hacker: ecco qualche consiglio per stare piu’ sicuri

Twitter è stato negli ultimi giorni oggetto di un grave attacco hacker: inizialmente si parlava di indiscrezioni ma poi la notizia ha trovato la conferma ufficiale anche da parte dei vertici della piattaforma sociale. Nella serata di Venerdì 250 mila utenti iscritti si sono visti recapitare una e-mail in cui dove era scritto che il loro account fosse stato violato da criminali informatici. Secondo Twitter, dagli account attaccati i pirati hanno scaricato dati personali «limitati», tra cui i nomi utente, gli indirizzi di posta elettronica, «token di sessione» (che identificano l’utente durante una connessione) e password criptate, cioè non «in chiaro».

Qualche buon consiglio per stare piu’ sicuri: se si riceve eventualmente l’invito a modificare la password ad opera di Twitter, conviene inserirne subito una nuova, possibilmente con alto livello di difficoltà e senza ovviamente ripetere quella precedente, in quanto sarebbe dunque un passaggio del tutto inutile e gli haker avrebbero vita facile. E’ importante inoltre capire quali applicazioni esterne hanno accesso diretto a Twitter (viene chiesto durante i vari passaggi) e in caso di applicazioni sconosciuti sarebbe opportuno rimuoverle. Ecco inoltre una pagina di supporto per scoprire subito si è stati violati o meno.

TWITTER SOTTO ATTACCO

TWITTER SOTTO ATTACCO

L’ allarme è scattato giorni fa anche per due fra le piu’ grandi testate a livello mondiale, vale a dire il New York Times e il Wall Street Journal, attaccati da pirati informatici che per alcuni potrebbero essere gli stessi colpevoli dell’attacco al social network. A differenza però dei due organi di informazione, Twitter non ha fornito alcun dettaglio sull’origine o la metodologia degli attacchi. “Questo attacco – e’ stato spiegato dai responsabili di T. – non e’ stato il lavoro di dilettanti, e non riteniamo sia un incidente isolato. Gli aggressori sono estremamente sofisticati“. Dunque non si tratta certamente di sprovveduti e si pensa ad un attacco mirato a cui potrebbero seguirne dei nuovi.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti