ALLARME INFLUENZA SUINA: primo caso in Piemonte

ALLARME INFLUENZA SUINA: grave un uomo in Piemonte che ha contratto la forma aggressiva del virus influenzale A/H1N1

ALLARME INFLUENZA SUINA / E’ tornato l’allarme “influenza suina“, e il primo caso al momento si registra nella regione del Piemonte, dove un uomo di 41 anni è ricoverato in gravi condizioni da ieri pomeriggio alle Molinette, nel torinese, dopo essere stato contagiato dalla forma piu’ aggressiva del virus dell’Influenza A/H1N1. L’uomo ha accusato inizialmente febbre molto alta, che non accennava a calare nonostante i farmaci prescritti dai medici, poi la situazione è rapidamente peggiorata portandolo a serie difficoltà respiratorie. Ora si trova in condizioni di rianimazione

I medici non si sbilanciano, la prognosi resta riservata, anche se un primo segnale che lascia sperare c’è: da quando l’uomo è sostenuto dalla macchina dell’Ecmo le sue condizioni sembrano essersi stabilizzate. Nessun peggioramento è stato più notato nelle ultime ore, «il che è un buon segno», sostengono i medici. Resta il mistero sull’origine del contagio: «Due settimane fa – racconta sempre la moglie, di fronte al reparto di Rianimazione delle Molinette – anche io e nostra figlia abbiamo avuto qualche linea di febbre. Ma mai così alta come quella raggiunta da Giuliano, e senza altri sintomi». 

ALLARME INFLUENZA SUINA

ALLARME INFLUENZA SUINA: primo caso in Piemonte

Si tratta del primo caso confermato di Suina: sono stati di fatti svolti gli opportuni test nei laboratori dell’ospedale per malattie infettive Amedeo di Savoia che hanno portato i medici ad asserire che si tratta proprio di influenza suina. Ricordiamo che il virus dell’influenza A sottotipo H1N1 è un sottotipo di virus di Influenzavirus A. Appartiene alla famiglia delle Orthomyxoviridae. Ne esistono numerose varianti che causano forme influenzali pandemiche negli animali, come la influenza aviaria e la febbre suina. 

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 12 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Venti tempestosi sull’Italia : oltre 200 km/h in Appennino! Danni e alberi abbattuti

Mar Adriatico : moderata scossa di terremoto in nottata – dati INGV

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Perturbazione in viaggio attenuata verso il centro e il sud e adesso: cosa ci aspetta?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti