Previsioni Meteo metà Febbraio: prosegue il trend instabile

Previsioni Meteo metà Febbraio: prosegue il trend instabile. Il mese proseguirà all’insegna delle correnti Nord Atlantiche. Brevi pause tra un passaggio perturbato e l’altro in un contesto invernale.

Previsioni Meteo metà Febbraio, prosegue il trend instabile.  L’attuale fase fredda avrà il suo culmine nel week end, quando la neve scenderà a quote basse su gran parte del Centro-Sud. L’inizio della prossima settimana vedrà invece in azione un profondo vortice Nord Atlantico foriero di maltempo su gran parte dell’Italia. La neve cadrà copiosa fino al piano al Nord ed a bassa quota sull’Appennino centro-settentrionale. Altrove prevarranno le piogge ed i rovesci a causa di un rialzo termico di 3-5°C che si avvertirà al Centro-Sud per l’attivazione di correnti di Scirocco in risposta all’arrivo del vortice Nord Atlantico. Le maggiori precipitazioni coinvolgeranno i settori tirrenici, dove le cumulate saranno localmente abbondanti. E dopo come evolverà la situazione meteorologica?

Il passaggio perturbato condizionerà il tempo dell’inizio della prossima settimana con strascichi instabili fino a Mercoledì. Da Giovedì 14 Febbraio interverrà un miglioramento più incisivo specie al Centro-Nord grazie ad un momentaneo aumento della pressione. Tuttavia ad oggi tale miglioramento dovrebbe rivelarsi effimero in quanto l‘alta pressione delle Azzorre rimarrà sbilanciata molto ad Ovest in pieno Atlantico. In tal modo le correnti Nord Atlantiche, in arrivo dalla Groenlandia o addirittura dal Canada, sospingeranno nuove depressioni verso il Mediterraneo centro-occidentale con coinvolgimento dell’Italia già da Domenica 17 Febbraio con nuove precipitazioni.

Complessivamente anche il quadro termico si manterrà invernale; dopo un temporaneo rialzo al Centro-Sud nella giornata di Lunedì 11, verso la metà della prossima settimana le temperature torneranno a scendere senza raggiungere però i livelli di freddo del prossimo week end. Il clima sarà comunque invernale con precipitazioni a più riprese abbondanti su gran parte dell’Italia. La neve cadrà copiosa al Nord fino al piano ed al Centro-Sud a quote medio-basse. Naturalmente ad oggi è impossibile fornire i dettagli della tempistica e dell’intensità dei fenomeni vista la distanza temporale, tuttavia dai modelli odierni emerge una prosecuzione del trend instabile fin oltre la metà del mese con assenza di fasi stabili durature (salvo brevi intervalli inter-ciclonici). Le precipitazioni dovrebbero quindi risultare complessivamente abbondanti anche se non si attendono ondate di gelo.

Previsioni Meteo metà Febbraio: prosegue il trend instabile

Previsioni Meteo metà Febbraio: prosegue il trend instabile. Fonte:meteociel.fr


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove
  • Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!
  • Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica
  • ARIA FREDDA ed instabilità su diverse regioni, specie la Sardegna, neve sui crinali alpini di confine
    News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti