Terremoto Oceania-Salomone : sale il numero delle vittime

Terremoto Oceania-Salomone – Sale il numero delle vittime e dei dispersi nell’arcipelago delle Isole Salomone dopo la violenta scossa.

Terremoto Oceania-Salomone/ La violenta scossa di terremoto avvenuta ieri 6 Febbraio 2013, la quale ha raggiunto la magnitudo 8.0 sulla scala Richter ( QUI tutti i dettagli) , ha causato diversi morti e tantissimi danni nell’arcipelago delle Isole Salomone, in Oceania. “Fortunatamente” la violentissima scossa di terremoto è avvenuta in mare, in una zona scarsamente abitata e i danni sono risultati molto contenuti (se un simile episodio si fosse verificato su terraferma in una zona altamente popolata staremmo purtoppo parlando di una vera e propria catastrofe).
Stando alle notizie giunte dalle Isole Salomone, il numero delle vittime è salito a 9 , in parte provocate dallo tsunami originatosi in seguito al movimento tellurico. Si parla di centinaia di dispersi sotto le macerie e le continue scosse di assestamento, anche forti (con magnitudo variabile dal 5.0 al 6.5) stanno rallentando notevolmente i soccorsi. Molte delle zone interessate, inoltre, sono invase dalle acque a causa dell’onda di tsunami verificatasi ieri.

Terremoto Oceania-Salomone

Terremoto Oceania-Salomone – Sale il numero delle vittime e dei dispersi nell’arcipelago delle Isole Salomone dopo la violenta scossa.

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo: www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti