Meteo Milano: neve, ultimi aggiornamenti 11-12 Febbraio 2013

Meteo Milano, le previsioni del tempo per le prossime ore e per domani.

Meteo Milano – Continua a nevicare su Milano, anche se per il momento si tratta di una nevicate di debole, a tratti moderata intensità e di fatti l’accumulo al suolo è ancora lieve. Nelle prossime ore fino a sera è confermata la possibilità di nevicate intense che potranno dar luogo ad accumuli anche di diversi centimetri. Ecco il bollettino per oggi e domani 12 Febbraio 2013.

Ultimo aggiornamento Meteo Milano 11 Febbraio 2013. Durante il pomeriggio condizioni di instabilità atmosferica, attese precipitazioni; attenzione alla presenza della neve che porterà accumuli medio alti e in alcuni casi la nevicata si manifesterà con forte intensità. Dopo le 18 circa condizioni meteo instabili e precipitazioni con possibili nevicate dagli accumuli medio alti e quindi di diversi centimetri. Meteo Milano è un servizio offerto da InMeteo.

Ultimo aggiornamento Meteo Milano 12 Febbraio 2013. Nella notte meteo instabile con possibili nevicate dagli accumuli medio alti e quindi di diversi centimetri. Nessun fenomeno importante interesserà la città durante la mattina; cieli coperti con scarsa possibilità di schiarite. Condizioni meteorologiche stabili nel pomeriggio a causa della situazione barica; la copertura nuvolosa sarà molto estesa, ricoprendo gran parte del cielo. Ci aspettiamo un finale di giornata tranquillo sotto il punto di vista meteorologico; il cielo sarà molto nuvoloso con rare schiarite. Meteo Milano è un servizio offerto da InMeteo.

Per seguire la situazione in diretta webcam, clicca qui

Meteo Milano / Milano ore 13.00

Meteo Milano / Milano ore 13.00


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti