La settimana inizia con un temporaneo miglioramento

La settimana inizia con un temporaneo miglioramento. Peggiora dal 20 Febbraio con pioggia e neve

La settimana inizia con un temporaneo miglioramento: Attualmente il tempo sull’Italia è condizionato dall’arrivo di un impulso moderatamente freddo da Nord che sta causando una recrudescenza dell’instabilità al Centro-Sud, mentre il tempo si presenta più secco altrove, sebbene non manchino le nubi. Domani il tempo migliorerà al Nord con maggiori aperture, mentre annuvolamenti irregolari seguiteranno a coinvolgere il Centro-Sud, dove non mancheranno le precipitazioni. Dal pomeriggio anche su queste aree interverranno delle schiarite.

In seguito è atteso un temporaneo rialzo del campo barico che determinerà un miglioramento più incisivo nella giornata di Martedì, quando i rasserenamenti  prevarranno su gran parte delle Regioni, sebbene qualche precipitazione indugerà sui versanti ionici. Da Mercoledì però la pressione tenderà a scendere ed il tempo tornerà a peggiorare, in vista di un cambiamento del tempo che si farà più incisivo nella seconda parte della settimana, quando si svilupperà una vasta depressione sul Mediterraneo Centro-Occidentale. Dettagliando:

Martedì 19 Febbraio insisteranno delle precipitazioni sul versante ionico, mentre sulle restanti aree prevarranno le schiarite con ampio soleggiamento. Sulla Pianura Padana ci saranno delle riduzioni di visibilità e delle gelate al primo mattino. La ventilazione sarà debole. In serata le schiarite avanzeranno anche sul versante ionico.

Mercoledì 20 Febbraio, la diminuzione della pressione sul Mediterraneo occidentale determinerà un peggioramento al Nord e sulla Toscana, dove giungeranno delle precipitazioni, eccetto che sulla fascia alpina centro-occidentale. Sul resto del Paese ci saranno dei passaggi nuvolosi irregolari ma senza precipitazioni. Le maggiori schiarite saranno presenti tra Abruzzo, Molise e Lazio. Le temperature minime saliranno di un paio di gradi.

Giovedì 21 Febbraio subentrerà un generale peggioramento con maggiori precipitazioni al Centro-Nord e sulla Calabria. Le precipitazioni saranno nevose fino al piano al Nord tra Emilia, Lombardia e Piemonte. Un temporaneo miglioramento interverrà in serata sulle coste del Medio Tirreno. Da Venerdì subentrerà un peggioramento più incisivo che vedrà in azione una struttura perturbata sul Mediterraneo occidentale alimentata da aria atlantica da un lato e fredda continentale dall’altro. Questa depressione condizionerà poi il tempo sull’Italia degli ultimi giorni di Febbraio.

La settimana inizia con un temporaneo miglioramento

La settimana inizia con un temporaneo miglioramento


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!
  • Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS
  • Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani
  • Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
    Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti