Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013: peggioramento generale

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013: peggioramento generale con neve al Nord e piogge al Centro-Sud

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013:

Nubi diffuse e nevicate sparse anche a quote di pianura nelle prime
ore del giorno, con precipitazioni che tenderanno a persistere fino
a meta’ giornata solo su Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e
fascia sub-alpina piemontese, cessando invece sul resto del Nord
accompagnate da parziali schiarite sul Piemonte e da aperture piu’
ampie sulle cime alpine centro-occidentali. Neve sull’Appennino
ToscoEmiliano e pioggia mista a neve sulle coste romagnole che
invece persisteranno anche nel pomeriggio, tornando ad interessare
le coste venete ed il Friuli Venezia Giulia nella serata.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013:

Cielo coperto gia’ dal mattino, con piogge che dalla Sardegna
giungeranno sulle regioni tirreniche nella mattinata, estendendosi a
tutto il Centro da meta’ giornata. Neve sui rilievi piu’ interni a
quote superiori a 6-700 metri tra Toscana, Umbria e Marche e a
1000-1200 metri tra Lazio e Abruzzo. Temporali in arrivo sulla
Sardegna meridionale nella tarda mattinata e sul Lazio nel
pomeriggio e nella serata.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013:

Nuvolosita’ variabile, al mattino piu’ compatta tra Salento e
Calabria jonica, ancora con residue piogge o rovesci. Tendenza a
nuovo aumento delle nubi nella mattinata, con piogge in arrivo su
Campania, Molise e Sicilia occidentale da meta’ giornata, piogge che
si estenderanno poi nel corso del pomeriggio a tutto il Meridione.
Temporali sparsi nel pomeriggio e nella serata su Campania,
Basilicata tirrenica e Calabria.

Temperature:

– Minime in diminuzione al Nord e sulla Sicilia e stazionarie o in
lieve aumento sul resto del paese.
– Massime stazionarie al Nord, in diminuzione al Centro e in aumento
al Sud e sulle Isole Maggiori.

Venti:

– Moderati, localmente forti da nord est sulle coste dell’Alto
Adriatico e sulla Toscana e da nord sulla Liguria.
– Moderati da est in Pianura Padana.
– Inizialmente deboli o localmente moderati dai quadranti
meridionali sul resto del paese, ma con tendenza a rinforzare gia’
dal mattino sulla sardegna e dal pomeriggio sulla Sicilia
occidentale e sulle coste di Lazio e Campania. Nella serata,
rinforzi dai quadranti settentrionali anche sulle Marche e da
scirocco sulla Puglia.

Mari:

– Molto mossi o agitati il Canale di Sardegna, il Basso Tirreno
settore ovest e il Mar Ligure al largo.
– Molto mossi lo Stretto di Sicilia, lo Jonio e il Canale d’Otranto.
– Mossi tutti gli altri mari, ma con moto ondoso in aumento sul
Medio Tirreno e sul Basso Tirreno settore Est.
c.n.m.c.a.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013: peggioramento generale

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Venerdì 22 Febbraio 2013: peggioramento generale. Fonte: meteoam.it


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove
  • Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!
  • Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica
  • Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
    L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti