Usa, Stato di Washington: perdita da un impianto nucleare

Usa, Stato di Washington: perdita da un impianto nucleare. Perdita di liquidi radioattivi da un vecchio impianto dismesso

Usa, Stato di Washington: perdita da un impianto nucleare. Una perdita di scorie radioattive è in corso da un vecchio impianto nucleare dismesso ad Hanford nel settore centrale dello Stato di Washington. Il portavoce del governatore Jay Inslee ha poi dichiarato che non ci sarebbe pericolo per la salute pubblica.

Il sito nucleare, in uso durante la guerra fredda, contiene milioni di galloni di liquidi di scorie radioattive; le perdite coinvolgerebbero secondo le fonti sei serbatoi dei 177 contenuti nel sito nucleare. Nell’impianto sono stoccati milioni di galloni di materiale radioattivo e le attuali perdite ammonterebbero fino 300 galloni.

Il sito in questione venne fondato durante lo svolgimento del progetto Manhattan e fu poi utilizzato per la produzione di armi nucleari nel corso della guerra fredda. Per la bonifica di tale sito il Governo Americano spende circa due miliardi di dollari ogni anno. Insomma il problema della sicurezza delle scorie radioattive è tornato alla ribalta.

Usa, Stato di Washington: perdita da un impianto nucleare

Usa, Stato di Washington: perdita da un impianto nucleare.Fonte: www.cnn.com


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare
  • Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate
  • Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco
  • NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….
    MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti