Capo della Polizia Manganelli ricoverato d’urgenza, le sue condizioni

Capo della Polizia Manganelli ricoverato d’urgenza / Brutta avventura per il capo della Polizia italiana, Antonio Manganelli, che ieri, 24 Febbraio 2013, è stato ricoverato di massima urgenza per compiere un intervento di rimozione di edema che si era prodotto in seguito a un’emorragia cerebrale. Stando alle ultime notizie, Manganelli avrebbe passato una notte tranquilla, in ospedale, ricoverato al reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Giovanni di Roma; ora rimarrà in osservazione per almeno 48 ore.

Le condizioni cliniche sono soddisfacenti”. E’ questo ciò che è stato riportato nell’ultimo bollettino medico sulle condizioni del Capo della Polizia. Attualmente è sotto effetto di sedativi, ma si pensa che al massimo nella giornata del 27 Febbraio possa uscire dal centro ospedaliero di Roma.

Capo della Polizia Manganelli ricoverato d'urgenza

Capo della Polizia Manganelli ricoverato d’urgenza ieri 24 Febbraio per emorragia cerebrale


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Valanghe: italiano morto travolto da valanga nel canton Vallese

Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
ALLERTA protezione civile per VENERDI 15 DICEMBRE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti