Gli antibiotici del futuro : nasceranno dagli abissi marini?

Gli antibiotici del futuro – PharmaSea alla ricerca di batteri nei fondali marini per produrre gli antibiotici del futuro.

Gli antibiotici del futuro/ Prende piede il progetto tramite il quale saranno “ispezionati” gli abissi marini in futuro per la creazione di nuovi antibiotici, grazie a nuovi batteri marini. Si tratta di un passo necessario, in quanto da oltre 10 anni non è stato prodotto nessun antibiotico del tutto nuovo, come spiegato anche da Marcel Jaspars, professore di Chimica e Direttore del Centro di biologia marina presso l’Università di Aberdeen.
L’operazione sarà fattibile grazie al progetto di collaborazione internazionale PharmaSea dove gli scienziati di Regno Unito, Belgio, Norvegia, Spagna, Irlanda, Germania, Italia, Svizzera e Danimarca potranno usufruire di 9,5 milioni di euro di finanziamenti da parte dell’Unione europea, del mondo accademico e no profit per studiare in maniera approfondita e diretta i fondali oceanici.

Gli antibiotici del futuro

Gli antibiotici del futuro – PharmaSea alla ricerca di batteri nei fondali marini per produrre gli antibiotici del futuro.

Il progetto si concentra sulla ricerca PharmaSea BioDiscovery e lo sviluppo e la commercializzazione di nuovi composti bioattivi a partire da microrganismi marini, tra cui spugne e batteri presenti nelle acque profonde. Inoltre il progetto si concentrerà anche sulla scoperta di farmaci per malattie neurologiche e infiammazioni.
Stando a quanto riferito dagli esperti sarebbe la prima volta in assoluto nella storia in cui saranno sfruttate a pieno a scopo farmaceutico le risorse presenti sui fondali marini.

Ecco come conclude la dott.ssa Camila Esguerra ” Siamo abbastanza fiduciosi, troveremo una serie di emozionanti nuovi farmaci”.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Arriva ufficialmente Ho. Mobile: operatore telefonico low-cost di Vodafone. Ecco la super offerta!

Salento, paura a San Foca : avvistato uno squalo a pochi metri dalla riva [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Il TEMPO in sintesi per la settimana 25 giugno -1° luglio

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti