Pendolo di Foucault : Una prova della rotazione terrestre

Pendolo di FoucaultSi tratta di un esperimento, effettuato nella metà dell’ottocento dal fisico francese Jean Foucault, che fornì una prova della rotazione terrestre.

Pendolo di Foucault/  L’esperimento consisteva in un pendolo, costituito da una sfera di ottone di di 28 Kg e un sottile filo metallico lungo 67 m, appeso alla cupola del Pantheon di Parigi e libero di oscillare in qualsiasi direzione. Alla sfera era applicato un’asticella appuntita che sfiorava il terreno cosparso di sabbia, in modo da lasciarvi una traccia. Contrariamente a quanto si pensava, il pendolo non produceva sempre lo stesso solco nella sabbia, ma, con il passare del tempo lasciava tracce a raggiera. Poiché il piano di oscillazione del pendolo non varia nel tempo, si deduceva che era il pavimento, e quindi il nostro pianeta, a ruotare in senso antiorario! La rotazione non è costante, ma dipende dalla latitudine; ad esempio a Parigi occorrono 32 ore per avere una rotazione di 360°, mentre ai poli la rotazione completa avviene in un giorno sidereo esatto (in senso orario al polo Nord e antiorario al polo Sud).

Pendolo di Foucault

Pendolo di Foucault-Si tratta di un esperimento, effettuato nella metà dell’ottocento dal fisico francese Jean Foucault, che fornì una prova della rotazione terrestre. – Fonte sartre.ilcannocchiale.it

In che verso il pendolo ruoterebbe all’equatore? In questo caso il piano di oscillazione del pendolo non ruota, poiché la verticale del pendolo è perpendicolare all’asse di rotazione terrestre.

Potrebbe interessarti: L’effetto di Coriolis, che cos’è? Spiegazione del fenomeno
Potrebbe interessarti: Torricelli e la pressione atmosferica: una forza onnipresente

Sono disponibili le previsioni meteo e le WEBCAM della tua località/zona cercandola nell’apposito riquadro in HomePage.

Aggiornamenti anche su Facebook

Articolo a cura di Alberto Spedicato

 

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti