INQUINAMENTO sta demolendo il famoso ESERCITO DI TERRACOTTA

INQUINAMENTO IN CINA, sta demolendo il famoso ESERCITO DI TERRACOTTA / L’inquinamento in Cina è sempre maggiore e il concentrato di polveri sottili e varie sostanze nocive (non soltanto per l’uomo) presente nella bassa atmosfera a causa principalmente della forte industrializzazione e dell’emissione di anidride carbonica da numerose fonti, miete vittime e causa malattie. Inoltre questa volta, a farne le spese, è il famoso Esercito di Terracotta di Xi’an. Le statue dei guerrieri rinvenute negli anni ’70 a Xi’an, nella provincia dello Shaanxi, accusano di fatti già i primi effetti dell’aria contaminata. Xi’an ha illustrato  un documento con i risultati di un progetto di ricerca finanziato dal Ministero di Scienza e Tecnologia, a riguardo proprio del danneggiamento dell’Esercito di Terracotta, al fine di proteggere le antichissime e preziose statue.

Ma cos’è l’esercito di terracotta? Si tratta di una scoperta archeologica cinese. È formato da 6.000 a 8.000 guerrieri in terracotta(non lo si sa con certezza poiché gli scavi sono ancora in corso), vestiti con corazze in pietra e dotati di armi. Queste statueerano di “guardia” alla tomba del primo imperatorecineseQin Shi Huang. Di queste statue sono state riportate alla luce solo 500 guerrieri, 18 carri in legno e 100 cavalli in terracotta. Tale sito archeologico si trova vicino a Xi’an, nella provincia Shaanxi della Cina.

INQUINAMENTO sta demolendo il famoso ESERCITO DI TERRACOTTA

INQUINAMENTO sta demolendo il famoso ESERCITO DI TERRACOTTA


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : ancora maltempo anche nel week-end, poi gran freddo?

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 14 Dicembre

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 13 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni
Rinforza l’anticiclone ma l’Italia resterà al freddo ancora per diverso tempo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti