COMETA impatterà Marte nel 2014?: ecco i calcoli della Nasa

COMETA impatterà Marte nel 2014 ? Nel Gennaio scorso, l’astronomo scozzese Robert McNaught ha scoperto una cometa, che secondo le ultime analisi degli esperti, potrebbe andare a scontrarsi nel corso del prossimo anno (2014) contro il pianeta Marte. E’ quanto emerge nello specifico, dalle rilevazioni dei modelli orbitali preliminari allestiti dal Jet Propulsion Laboratory (JPL) della Nasa. La cometa denominata C/2013A1 muoverà con una traiettoria diretta proprio verso il Pianeta Rosso intorno al 18 Ottobre del 2014; un impatto non è certo ma assolutamente possibile.

La cometa dovrebbe essersi originata secondo gli studi degli esperti dalla Nebulosa di Oort, un’ipotetica regione che circonda il sistema solare e che contiene innumerevoli miliardi di nuclei cometari che risalgono ai primordi del sistema solare. Secondo le ultime stime della traiettoria, la cometa probabilmente passera’ a circa 90 mila chilometri dalla superficie di Marte, ma è possibile una traiettoria anche piu’ ravvicinata e come detto, non è da escludere un impatto, che metterebbe anche a rischio, eventualmente, Curiosity e Opportunity. La cometa non  dovrebbe raggiungere una luminosità tale per far si che possa essere vista ad occhio nudo dalla terra, ma potrebbe diventare abbastanza brillante (magnitudine 8) da essere vista dal sud del mondo a metà settembre 2014 con un binocolo o un piccolo telescopio.

COMETA impatterà Marte nel 2014

COMETA impatterà Marte nel 2014?


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Arriva ufficialmente Ho. Mobile: operatore telefonico low-cost di Vodafone. Ecco la super offerta!

Salento, paura a San Foca : avvistato uno squalo a pochi metri dalla riva [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Il TEMPO in sintesi per la settimana 25 giugno -1° luglio

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti