SICILIA: ancora maltempo, ecco le previsioni per la settimana

SICILIA: ancora instabilità nei prossimi giorni sull’Isola, con molte nubi, piogge, e temporali. Vediamo le previsioni per l’intera settimana.

SICILIA: Saranno i settori occidentali dell’Isola a vedere principalmente le precipitazioni nei prossimi due giorni (Martedì e Mercoledì), anche se piovaschi sparsi non mancheranno sui restanti settori soprattutto Mercoledì 13 Marzo. Un peggioramento piu’ esteso ed intenso è atteso invece fra Giovedì e Venerdì, con associato anche un calo termico. Vediamo i bollettini previsionali per tutte le province e località della regione fino a 7 giorni. 

Ultimo aggiornamento Meteo Palermo domani 12 Marzo 2013. Durante la notte il tempo sarà stabile; nubi distribuite irregolarmente nel cielo. Il maltempo si presenterà sulla città con precipitazioni al mattino e piogge deboli o pioviggini, quasi continue a seconda della localita. Nel pomeriggio le condizioni atmosferiche volgeranno verso l’instabilità portando precipitazioni diffuse con piogge o pioviggini principalmente deboli e mai troppo intense. La sera il tempo non ci riserverà grosse sorprese; nonostante l’assenza dei fenomeni il cielo si presenterà molto nuvoloso se non addirittura coperto. Venti intensi, l’intensità media attesa si attesta attorno ai 19 km/h con un massimo di 32 km/h. Meteo Palermo è un servizio offerto da InMeteo.

Visualizza le previsioni meteo a lungo termine per la Regione Sicilia

Meteo altre province in Sicilia: Trapani | Palermo | Messina | Agrigento | Caltanissetta | Enna | Catania | Ragusa |Siracusa

Sicilia: ancora instabilità nel corso della settimana

Sicilia: ancora instabilità nel corso della settimana

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti