INGV Terremoto Oggi – Monitoraggio 15 Marzo 2013

INGV Terremoto Oggi – Lieve episodio sismico sui Monti Reatini in nottata. Altrove nulla da segnalare. Monitoraggio costante.

INGV Terremoto Oggi/Solo due episodi sismici da segnalare nelle ultime 36 ore, il quale si è mostrato un periodo relativamente tranquillo. Durante la serata di Giovedi un episodio di magnitudo 2.6 sulla scala Richter alle ore 20.00 nella Lunigiana, in Toscana è stato lievemente avvertito dalla popolazione. Durante la notte invece un lieve evento tellurico ha interessato i Monti Reatini, nel Lazio, con magnitudo 2.0 sulla scala Richter a circa 17 km di profondità.

Altrove nulla da segnalare. Seguiremo la situazione in diretta sulla Rete di Monitoraggio.

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comuni entro i 10Km

AMATRICE (RI)
CITTAREALE (RI)
MONTEREALE (AQ)
Comuni tra 10 e 20km

ARQUATA DEL TRONTO (AP)
ACCUMOLI (RI)
BORBONA (RI)
POSTA (RI)
BARETE (AQ)
CAGNANO AMITERNO (AQ)
CAMPOTOSTO (AQ)
CAPITIGNANO (AQ)
PIZZOLI (AQ)

INGV Terremoto Oggi

INGV Terremoto Oggi – Lieve episodio sismico sui Monti Reatini in nottata. Altrove nulla da segnalare

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo: www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti