Previsioni Meteo terza decade di Marzo: anche la Primavera Astronomica esordisce con l’instabilità

Previsioni Meteo terza decade di Marzo: anche la Primavera Astronomica esordisce con l’instabilità

Previsioni Meteo terza decade di Marzo: anche la Primavera Astronomica esordisce con l’instabilità.  In questi giorni stiamo assistendo ad un’intenso raffreddamento causato dall’irruzione di masse d’aria artiche sul Mediterraneo Centrale. Di fatto su gran parte dell’Italia il meteo ha assunto caratteristiche invernali con termometri in calo e ricomparsa della neve a bassa quota.

Nelle prossime 48 ore l’aria fredda seguiterà ad affluire, rinnovando condizioni termiche invernali su gran parte dell’Italia con occasioni per brevi nevicate fino a bassa quota sul Medio Adriatico e sull’Appennino Meridionale; altrove il clima sarà freddo ma comunque secco. Da Sabato in serata interverrà un nuovo cambio di circolazione sotto la spinta di una nuova depressione atlantica a carattere più mite ma comunque foriera di piogge e nevicate specie al Nord.

E proprio su Piemonte ed Ovest Lombardia Domenica si verificheranno intense nevicate fino al piano a seguito dello scorrimento delle correnti meridionali miti ed umide sopra allo strato d’aria fredda che si verrà a creare in questi giorni. Le piogge invece coinvolgeranno Nord-Est, Sardegna e Medio-Alto Tirreno. Sul resto dell’Italia i fenomeni saranno scarsi e non mancheranno le schiarite. Le temperature risaliranno grazie alle correnti di Scirocco che spingeranno i termometri su livelli primaverili. Anche Lunedì sarà una giornata instabile al Centro-Nord specie sul lato tirrenico dove non mancheranno piogge e rovesci.

In seguito il mese proseguirà proponendo frequenti cambi di circolazione. In concomitanza dell’Equinozio una temporanea rimonta anticiclonica di natura africana darà luogo ad un momentaneo miglioramento accompagnato da un generale rialzo termico, più incisivo al Sud e sulle Isole. Tuttavia la Primavera astronomica esordirà comunque all’insegna dell’instabilità in quanto già a ridosso del week end del 23-24 Marzo, un nuovo calo del geopotenziale favorirà il ritorno di piogge e rovesci sparsi accompagnate da una diminuzione termica sebbene non marcata come quella attuale.

Previsioni Meteo terza decade di Marzo: anche la Primavera Astronomica esordisce con l'instabilità

Previsioni Meteo terza decade di Marzo: anche la Primavera Astronomica esordisce con l’instabilità. Fonte: Meteociel.fr

Anche l’ultima parte del mese di Marzo vedrà il frequente passaggio di perturbazioni Nord Atlantiche con temperature complessivamente fresche. Non solo: sull’Europa del Nord  e dell’Est saranno spesso presenti  masse d’aria molto fredde per il periodo che potrebbero in parte essere richiamate verso l’Europa Centrale ed il Mediterraneo in caso di cilcogenesi sui mari circostanti l’Italia. Insomma, se è vero che la Primavera avanza inesorabilmente. è altrettanto vero che le depressioni atlantiche continueranno a dominare la scena meteorologica e perfino l’aria fredda artica potrebbe ancora scendere fino alle nostre latitudini entro la fine di Marzo.

Leggi anche la tendenza meteo per Marzo 2013 e la Primavera 2013


Articolo a cura di Emiliano Sassolini

Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo oggi: allerta meteo, elevato rischio idrogeologico
  • Gelicidio al nord : strade congelate e incidenti. Diversi feriti nel piacentino
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)
  • Arriverà altro MALTEMPO in settimana?
    MALTEMPO in LIGURIA: tra gelicidio, vento forte e mareggiate!

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti