Eruzione Etna 16 Marzo 2013 – Forte parossismo in atto

Eruzione Etna 16 Marzo 2013 – Nuova intensa eruzione del vulcano siciliano. Colate di lava e nubi di cenere e lapilli. Ecco le news.

Eruzione Etna 16 Marzo 2013/ Ennesima fase eruttiva di tipo stromboliana dal nuovo cratere di Sud Est dell’Etna nel pomeriggio di oggi 16 Marzo 2013. Dopo i segnali lanciati dal vulcano in mattinata con contenuti getti di gas, boati e tremori (QUI I DETTAGLI) , nel pomeriggio odierno è arrivata la nuova eruzione, dopo circa 10 giorni dall’ultimo parossismo. I fenomeni sono monitorati da esperti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Catania. La nuova eruzione del vulcano attivo piu’ grande d’Europa non ha influito sull’operativita’ dell’aeroporto Fontanarossa che e’ rimasto aperto.
Segnalata anche la caduta di lapilli nei comuni alle pendici dell’Etna, mentre la nube di cenere si è spostata verso sud-est sospinta dalle correnti nord occidentali presenti alle alte quote.

Eruzione Etna 16 Marzo 2013

Eruzione Etna 16 Marzo 2013 – Nuova intensa eruzione del vulcano siciliano. Colate di lava e nubi di cenere e lapilli.

La nube di cenere vista dal Radar della Protezione Civile

La nube di cenere vista dal Radar della Protezione Civile

Sono disponibili le previsioni meteo e le WEBCAM della tua località/zona cercandola nell’apposito riquadro in HomePage.
Aggiornamenti anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….
MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti