Toscana : Paura a Lucca. L’Ozzeri rompe gli argini

Toscana – Nubifragi sul nord della regione e sale la paura nel lucchese. L’Ozzeri rompe gli argini. Ecco le ultime.

Toscana/ Il maltempo sta causando notevoli disagi sulle regioni centro-settentrionali, in primis in Toscana dove i fiumi sono in piena e in diversi tratti sono esondati. Ultimi rovesci stanno interessando le aree appenniniche della regione mentre altrove troviamo maggiori spazi sereni, segno dell’esaurimento della perturbazione.
Situazione fiumi. Anche se inizialmente le preoccupazioni maggiori erano rivolte verso il Serchio che questa mattina aveva gia’ una portata di 600 metri cubi al secondo, verso le 14.30 si e’ avuto un cedimento arginale di quasi cento metri sul Canale Ozzeri, in localita’ Meati, in un punto che non risulta essere accessibile ai mezzi della protezione civile.
Sul posto sta gia’ intervenendo il Consorzio di Bonifica Auser-Bientina che, assieme alle associazioni di volontariato, sta realizzando una sorta di ‘catena umana’ per posizionare almeno 300 ballino di sabbia prima del passaggio della piena del Serchio che e’ attesa per questo pomeriggio. La zona che presenta maggiori allagamenti e’ ancora una volta quella della Piana di Lucca, dove il reticolo minore e i canali irrigui non hanno retto alla massa d’acqua caduta da ieri sera. Nella sola prima parte della mattinata sono stati distribuiti dal Consorzio di Bonifica Auser-Bientina in via precauzionale oltre 250 sacchini si sabbia. Si sono registrate da ieri sera anche delle frane, ma, al momento si e’ resa necessaria la chiusura della sola Sr445 all’altezza di Calavorno e sono gia’ in corso gli interventi di bonifica. Intanto, dalle prime ore di questa mattina, e’ stata aperta la sala operativa della protezione civile della Provincia di Lucca per coordinare gli interventi di emergenza e quelli preventivi e di monitoraggio della situazione.

Toscana

Toscana – Nubifragi sul nord della regione e sale la paura nel lucchese. L’Ozzeri rompe gli argini. Ecco le ultime.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti