Cometa Panstarrs : ANCORA VISIBILE? Vediamo dove e fino a quando

Cometa Panstarrs – La Cometa di Pasqua è meno luminosa ma ancora visibile anche ad occhio nudo. Vediamo dove e in quali giorni.

Cometa Panstarrs/ I giorni “clou” sono ormai trascorsi e la Cometa di Pasqua sta “pian piano” allontanandosi dal Sole (in realtà a velocità supersoniche) perdendo di conseguenza gran parte della sua luminosità. Tuttavia la cometa sarà ancora visibile nei nostri cieli, anche ad occhio nudo.

Infatti col passare dei giorni la sua visibilità va lentamente migliorando grazie ad una più idonea posizione nella volta celeste. A differenza dei primi 15 giorni del mese di Marzo, quando la cometa era visibile più o meno in corrispondenza della linea del crepuscolo, ora è decisamente più alta nel cielo e dunque più visibile in quanto sono meno presenti ostacoli come le foschie, gli edifici e l’inquinamento luminoso.

Secondo il professor Richard Keen, dell’Università del Colorado e grande esperto di grandezze astronomiche, la magnitudine della Cometa, denominata anche C/2011 L4 è calata sino a +1.9, ovvero circa 5 volte più debole rispetto ad alcuni giorni fa. Tuttavia nonostante la magnitudine relativamente bassa, la Cometa potrà ancora essere visibile parzialmente anche ad occhio nudo. Ovviamente per apprezzare maggiori dettagli della Cometa sarà necessario utilizzare un binocolo o un telescopio altrimenti, ad occhio nudo, sarà visibile come una semplice stella sfocata. La cometa sarà ostacolata dalla luce lunare nella giornata del 26 Marzo, ma il 28 sarà visibile in un cielo molto scuro prima che il nostro satellite naturale sorga un paio d’ore dopo il tramonto. Il 3 Aprile passerà prospetticamente a pochi gradi dalla grande Galassia di Andromeda, anche se l’incontro sarà probabilmente visibile soltanto con l’aiuto di un buon binocolo.
Dunque ancora possibilità di vederla nei prossimi giorni. Occasione unica, dato che questa stessa cometa tornerà dalle nostre parti fra oltre 100mila anni. Tuttavia il vero spettacolo astronomico potrebbe essere rappresentato dalla Cometa Ison entro la fine dell’anno (ci ritorneremo).

Cometa Panstarrs

Cometa Panstarrs – La Cometa di Pasqua è meno luminosa ma ancora visibile anche ad occhio nudo. Vediamo dove e in quali giorni.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti