ALLARME ALLERGIE: come sconfiggerle? 1 italiano su 6 ne è affetto

Allarme allergie / Siamo ormai in primavera, e sebbene il tempo atmosferico non sia ancora decisamente primaverile, anzi le temperature al Nord Italia sono da pieno inverno, si parla già molto di allergie. Uno studio recente afferma che nel corso della stagione un italiano su sei soffre di rinite allergica, patologia infiammatoria della mucosa nasale. Un problema sanitario che ormai assume dimensioni di livello globale, con un trend di crescita calcolato al 5% negli ultimi cinque anni.

Generalmente ne soffrono le donne piuttosto giovani, ma la prevalenza rispetto agli uomini è solo lieve. Il fattore ereditario della rinite allergica non è da trascurare anzi è presente nel 20 % dei casi. Una delle principali cause di mancata diagnosi, secondo gli esperti, è la tendenza delle persone affette da rinite allergica a non considerarla una patologia vera e propria, ovvero a sottovalutarla.  I dati riportano che nella maggior parte dei casi il paziente fa autodiagnosi e si gestisce in autonomia. Uno su tre si presenta dal medico solo quando i sintomi diventano intollerabili. L’ impatto sulla qualità della vita dei pazienti e spesso anche sul rendimento nell’ambito lavorativo è molte volte notevole. 

Il consiglio dell’otorinolaringoiatra – Il presidente della Società italiana di Otorinolaringoiatria Angelo Camaioni ha dichiarato all’Agi: “Il paziente deve rivolgersi prima al medico di base e poi ad allergologo, pneumologo e otorinolaringoiatra. L’ultimo specialista può verificare le comorbilità di interesse diretto come otiti, poliposi nasale, rinosinusiti, disturbi del sonno e la sindrome rinobronchiale”.
Allarme Allergie: il trend è in crescita

Allarme Allergie: il trend è in crescita


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti