COCAINA : Danneggia pesantemente il cervello. Vien meno la D-Serina

COCAINA/ Assumere la cocaina non solo danneggia l’organismo dal punto di vista psicologico, ma anche a livello strutturale, come è stato dimostrato dal gruppo di ricerca italiano composto da studiosi provenienti dall’Università Cattolica di Roma e dall’Università degli Studi dell’Insubria di Varese. Lo studio è stato recentemente pubblicato sulla rivista Brain.
Tutto sta nella costante diminuzione della molecola della D-Serina nel nostro cervello, indispensabile per una corretta comunicazione tra i neuroni.

In sintesi l’assunzione di cocaina provoca una diminuzione della plasticità sinaptica, cioè la capacità dei neuroni di modificare l’efficienza della trasmissione sinaptica (ovvero la “comunicazione” tra neuroni). Questa alterazione è causata dalla diminuzione delle molecole di D-Serina, un enantiomero dalla struttura simile all’amminoacido L-serina.
Marcello D’Ascenzo, coordinatore della ricerca, spiega «Abbiamo dimostrato che l’abuso cronico di cocaina induce, nei ratti, una diminuzione della concentrazione di D-serina nel nucleus accumbens, un nucleo cerebrale coinvolto nei fenomeni di dipendenza da sostanze psicostimolanti. Tale deficit molecolare determina, in questa area cerebrale, una ridotta capacità dei neuroni di modificare l’efficienza della trasmissione sinaptica (plasticità sinaptica) che è alla base delle alterazioni comportamentali indotte dalla cocaina».

COCAINA : Danneggia pesantemente il cervello. Vien meno la D-Serina

COCAINA : Danneggia pesantemente il cervello. Vien meno la D-Serina

 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti