ADDIO OCCHIALI? Possibile ora in 60 secondi grazie al super-laser

ADDIO OCCHIALI/ Importante scoperta nel campo ottico. Nel Centro Oculistico dell’Istituto clinico Humanitas di Milano sarà ora possibile usufruire di una tecnologia laser innovativa, di origine tedesca, veloce ed estremamente efficace per risolvere i problemi di vista. Paolo Vinciguerra, responsabile del centro oculistico, insieme al suo staff ha personalizzato il macchinario laser rendendolo uno strumento estremamente efficace e unico al mondo. Ecco le sue parole : ” Questo laser è la punta di diamante del nuovo Centro. Uno strumento estremamente sicuro ed efficace, che consente di rispettare al massimo la fisiologia dell’occhio, scolpendo la cornea con precisione sub-micrometrica mantenendone una forma naturale pur correggendo il difetto visivo».

Il laser ad eccimeri è una tecnologia sofisticata dotata di software complicati e molto efficaci in grado di correggere difetti visivi come la miopia, l’astigmatismo, la presbiopia e l’ipermetropia, in modo poco invasivo, preservando il più possibile la cornea e risparmiandone il tessuto, e in soli 60 secondi di intervento. L’aggiunta di un sofisticato sistema di tracking (inseguimento oculare) permette inoltre di tenere conto in sede operatoria di tutti i possibili movimenti involontari dell’occhio su tutti e 6 i piani di riferimento (destra, sinistra, alto, basso, avanti, indietro e movimenti circolari e angolari), per interventi estremamente rapidi e ancora più precisi.

ADDIO OCCHIALI? Possibile ora in 60 secondi grazie al super-laser

ADDIO OCCHIALI? Possibile ora in 60 secondi grazie al super-laser


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Violento maltempo in Sardegna: impressionanti allagamenti a Cagliari [VIDEO]

Allerta Protezione Civile: la settimana si apre con forti piogge e temporali

Meteo : arriva l’aria fresca dal nord Europa. Possibili temporali oggi, ecco dove

Alcuni giorni in compagnia di fresco ed instabilità sino al colpo di scena a fine mese
MODELLO EUROPEO: prima instabilità poi alta pressione africana?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti