Previsioni Meteo Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013:

Nubi irregolari con tendenza a schiarite su Piemonte e Val d’Aosta,
ma con formazione di nubi basse nel tardo pomeriggio e nella serata
sulle zone pianeggianti del Piemonte. Nuvolosita’ ancora diffusa sul
resto del Nord, con deboli piogge sulla Liguria e sull’Emilia
Romagna e con precipitazioni piu’ diffuse invece sull’alta Lombardia
e sul Nord-Est, con neve oltre i 1300 metri di quota, salvo locali
nevicate a quote piu’ basse sulla carnia. Foschie dense e nebbie in
arrivo tra Piemonte e Lombardia nella serata.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013:

Nubi a tratti compatte sulla Sardegna, con piogge e rovesci sparsi
ma con schiarite in arrivo nel pomeriggio seguite pero’ da nuovi
annuvolamento nella serata. Sul Centro peninsulare, nuvolosita’
dapprima variabile, piu’ intensa sulle regioni del versante
adriatico, sebbene con scarso rischio di precipitazioni. Nuovo
aumento delle nubi dalla tarda mattinata ad iniziare dalla Toscana e
in successiva estensione a tutto il Centro peninsulare, con piogge e
rovesci sparsi sulle regioni del versante tirrenico e sull’Umbria.
Schiarite nella tarda serata.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013:

Cielo generalmente nuvoloso, con qualche pioggia sulla Puglia e
sulla Calabria tirrenica nelle prime ore del giorno. Dalla tarda
mattinata, le precipitazioni tenderanno a farsi piu’ diffuse,
sebbene non intense, sul basso versante tirrenico e sulla Sicilia,
per tornare ad estendersi a tutto il meridione nel corso del
pomeriggio e della serata.

Temperature:

– Minime in diminuzione anche decisa al Centro-Sud peninsulare e
senza variazioni di rilievo al Nord e sulle isole maggiori.
– Massime in aumento al Nord, al Centro, con l’esclusione
dell’Abruzzo dove invece saranno in diminuzione, e sulle due isole
maggiori; in decisa diminuzione invece sempre le massime sul basso
versante adriatico; valori senza variazioni di rilievo invece per il
basso versante tirrenico.

Venti:

– Deboli o localmente moderati dai quadranti orientali al Nord,
ancora con rinforzi da Nord-Est sulle coste di Friuli Venezia
Giulia, Veneto ed Emilia Romagna.
– Moderati da Nord-Ovest sulle regioni centrali adriatiche e sul
meridione, con residui rinforzi al mattino sulla Calabria e sulla
Puglia e con tendenza a ruotare da Ovest e ad attenuarsi.
– Moderati da Ovest sulla Sardegna e sulla Sicilia.
– Deboli da Nord Est su Toscana, Lazio e Umbria, tendenti a disporsi
da Ovest in serata.

Mari:

– Agitati il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e il Basso
Tirreno.
– Molto mossi il Mar di Sardegna, il Medio Tirreno, lo Jonio e il
Medio e Basso Adriatico, ma con moto ondoso in rapida attenuazione
su questi ultimi.
– Mossi il Mar Ligure, l’Alto Tirreno e l’Alto Adriatico.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013. Fonte: meteoam.it

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Martedì 26 Marzo 2013. Fonte: meteoam.it



Articolo a cura di Valentina Desimini

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti