CAFFÈ E CICORIA per curare il cancro

Vi presentiamo una ricerca tutta italiana, che è già stata riconosciuta con grande stima e considerazione da numerosi medici. Si tratta di un importante passo in avanti nella cura contro il cancro. Sono state scoperte e approfondite le capacità del maltolo, come sostanza anti-tumorale. Il maltolo è per l’appunto un elemento naturale contenuto in alimenti e bevande comuni come la cicoria o il caffè (oltre che ovviamente nel malto).

Lo studio ha evidenziato le importanti potenzialità anti-tumorali della sostanza, a patto che la stessa venga opportunamente modificata in laboratorio. Il maltolo possiede tale funzione a detta dei ricercatori, in quanto favorisce la costruzione di classi di molecole che inducono praticamente al “suicidio” le cellule malate. Due molecole rappresentative di questa classe di composti sono state sintetizzate e caratterizzate nella loro capacità di indurre alterazioni della cromatina e, quindi, di condurre le cellule a rispondere in termini biologici.

La ricerca conferma per l’ennesima volta l’incredibile potenzialità delle tante sostanze presenti in natura nella cura di malattie ben diffuse come il cancro. Il difficile sta poi nel realizzare farmaci specifici ed efficienti a partire da scoperte del genere. Speriamo, dunque, in ulteriori concreti sviluppi futuri.

Caffè, cicoria, e altre sostanze naturali possono dar vita a una cura contro il cancro

Caffè, cicoria, e altre sostanze naturali possono dar vita a una cura contro il cancro


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Valanghe: italiano morto travolto da valanga nel canton Vallese

Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
ALLERTA protezione civile per VENERDI 15 DICEMBRE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti