INCENERITORE PARMA. Stop definitivo in arrivo? Si fa avanti il M5S

INCENERITORE PARMA/ Oltre 80 milioni di euro potrebbero non essere più versati dal F2i (Fondi Italiani per le Infrastrutture) per mettere in funzione l’inceneritore di Parma entro il mese prossimo, che dunque rischia probabilmente lo sto definitivo. Questo a causa delle incertezze che ancora regnano a Parma riguardo i rischi di natura legale.

L’importante sito d’informazione del Fatto Quotidiano“, ha pubblicato un documento in cui Vito Gamberale, amministratore delegato di F2i (fondo controllato da Cassa Depositi e Prestiti), esprime poca convinzione sull’acquisto del 49% di Iren Ambiente, a cui è affidata la gestione degli impianti di smaltimento di rifiuti del Gruppo Iren e del PAI (Polo Ambientale Integrato) di Parma, di cui fa parte anche l’inceneritore di Uguzzolo.

Ecco le parole di Gambarie : “Dobbiamo tutelarci da eventuali rischi di confisca o demolizione dell’impianto derivanti da procedimenti penali in corso. Allo stato si ritiene opportuno sospendere l’investimento” .  Di fronte a questo documento il MoVimento Cinque Stelle, la cui giunta guida la città e che ha vinto le scorse Elezioni Comunali anche grazie alla promessa di non permettere l’entrata in funzione dell’inceneritore, ha intenzione di presentare in Senato un’interrogazione parlamentare, basata sul documento pubblicato dal Fatto.

L’assessore all’Ambiente del Comune di Parma Gabriele Folli ha dichiarato. “Abbiamo sollecitato un’interrogazione parlamentare perché è giusto che sul caso inceneritore venga attivata un’attenzione nazionale, dopo i dibattiti politici a livello locale. Anche perché nella lettera di Vito Gamberale emergono le preoccupazioni dei legali di Iren, che hanno manifestato preoccupazione nel procedere nell’investimento proprio a causa dell’inchiesta della magistratura”.

INCENERITORE PARMA. Stop definitivo in arrivo? Si fa avanti il M5S

INCENERITORE PARMA. Stop definitivo in arrivo? Si fa avanti il M5S


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Previsioni Meteo : prossimi giorni ancora col maltempo, nuova irruzione artica imminente!

Il maltempo si fa pesante: allerta meteo per le prossime ore. Vediamo le zone interessate.

Le previsioni della protezione civile per SABATO 16 DICEMBRE
Meteo a 15 giorni: cosa potrebbe succedere tra Natale e Capodanno?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti