Eruzione Etna Aprile 2013 : La nona da inizio anno. Foto e dettagli

Eruzione Etna Aprile 2013 – Ieri 3 Aprile la nona eruzione del vulcano siciliano da inizio anno. Periodo di grande attività per l’Etna.

Eruzione Etna Aprile 2013/Da inizio anno (appena 3 mesi) l’Etna ha dato vita a nove spettacoli naturali, alcuni dei quali decisamente intensi e preoccupanti per la popolazione alle pendici del vulcano (soprattutto a causa dell’emissione di ingenti quantità di lapilli).

L’eruzione avvenuta Mercoledi 3 Aprile si è rivelata abbastanza intensa provocando tremori e boati percepibili anche a tanti chilometri di distanza, in tutta la provincia di Catania e parte di quella di Messina. Le colonne di fumo e cenere si sono spostate in direzione est/sud-est sospinte dai venti in alta quota dai quadranti occidentali. Tuttavia non sono stati segnalati disagi all’aeroporto di Catania di Fontanarossa.
I comuni più colpiti sono Acireale, Giarre, Riposto, Santa Venerina e Zafferana Etnea: le strade sono già ricoperte della sabbia nera. Dall’inizio dell’anno il vulcano ha ripetuto intense ma breve fasi di attività stromboliana, con fontane di lave e l’espulsione di pulviscolo lavico.

In questa nostra RUBRICA sono presenti foto e notizie relative a tutte le precedenti eruzioni dell’Etna avvenute nel 2013. Buona lettura/visione!

Eruzione Etna Aprile 2013 - Ieri 3 Aprile la nona eruzione del vulcano siciliano da inizio anno. Periodo di grande attività per l'Etna.

Eruzione Etna Aprile 2013 – Ieri 3 Aprile la nona eruzione del vulcano siciliano da inizio anno. Periodo di grande attività per l’Etna.

Potrebbe Interessarti : Previsioni Meteo Sicilia
Meteo altre province in Sicilia: Trapani | Palermo | Messina | Agrigento | Caltanissetta | Enna | Catania | Ragusa | Siracusa

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 12 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Venti tempestosi sull’Italia : oltre 200 km/h in Appennino! Danni e alberi abbattuti

Mar Adriatico : moderata scossa di terremoto in nottata – dati INGV

L’affondo perturbato del fine settimana: chi colpirà? Nevicherà? Farà più freddo?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti