Incredibile decisione di tassare le passeggiate nella natura

Una notizia singolare e che farà sicuramente discutere: stiamo parlando della decisione di tassare le passeggiate nei sentieri naturali e di montagna. Decisione alquanto clamorosa che arriva dalla Lombardia, e in particolare il Comune di Lecco, che vuole così compensare ai problemi finanziari che stanno mettendo allo stretto le casse comunali. Presto, coloro i quali vorranno fare due passi in mezzo alla natura fra le alture lecchesi, dovranno munirsi di opportuno tagliando

Si sa già il prezzo: 3 euro per singola passeggiata. Intera settimana in “vendita” a 15 euro. Disponibili anche abbonamenti per piu’ mesi o annuali: da spendere però diverse centinaia di euro. Dovrebbe essere già possibile fare richiesta di abbonamenti e ticket, recandosi all’apposito ufficio che è stato allestito in piazza Garibaldi a Lecco. Multe salatissime a coloro che verranno pizzicati senza l’opportuno permesso. Intanto, è già partita una raccolta firme per contrastare questa ennesima tassa, che noi personalmente, sosteniamo. 

Passeggiate in Montagna: da adesso si pagheranno. Succede in Lombardia.

Passeggiate in Montagna: da adesso si pagheranno. Succede in Lombardia.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti