Innalzamento del livello del mare: ecco le cause

Innalzamento del livello del mare: ecco le cause- Recenti studi hanno mostrato che il livello del mare aumenterà di 1 metro entro il 2100. Ecco le cause

Innalzamento del livello del mare/La relazione dell’IPCC del 2007 ha previsto un aumento globale del livello del mare tra 0,2 e 0,5 metri entro il 2100, ma gli attuali dati di misure indicano che il livello del mare sta aumentando ad un rateo più veloce. In particolare le misure suggeriscono un aumento del livello del mare di 1 metro o poco più entro la fine del secolo. Bill Hay, geologo dell’Università del Colorado, ha spiegato che i moderni modelli climatici non tengono conto di alcuni fattori, quali scioglimento dei ghiacci in Artide e Groenlandia e acque sotterranee, e quindi non riescono a predire con maggior precisione l’innalzamento del livello del mare. Il ghiaccio marino artico- che è già in mare- non fa aumentare il livello degli oceani, piuttosto è lo scioglimento dei ghiacci che gioca un ruolo importante nel riscaldamento dell’Artide e porta ad una perdita di livello del ghiaccio marino. In altre parole, quando il ghiaccio si scioglie rilascia acqua dolce dall’Artico, che è poi rimpiazzata da acqua più calda e salata che viene da sud. L’acqua più calda spinge l’Artico verso acque più libere da ghiacci, che assorbono la radiazione solare piuttosto che rifletterla verso lo spazio. Quindi più l’Artico è libero dai ghiacci, più le acque in questa regione assorbono calore e si riscaldano.

Il livello globale del mare aumenterà di un mentro entro il 2100( fonte immagine:ecoseven.net)

Il livello globale del mare aumenterà di un mentro entro il 2100( fonte immagine:ecoseven.net)

 

Potrebbe interessarti: Ghiacciai si sciolgono più velocemente nell’Arcipelago Artico Canadese

Potrebbe interessarti: Fiocchi di neve: una varietà di forme di cristalli di ghiaccio

Sono disponibili le previsioni meteo e le WEBCAM della tua località/zona cercandola nell’apposito riquadro in HomePage.

Aggiornamenti anche su Facebook.

Articolo a cura di Alberto Spedicato

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti