Caccia delle volpi a Teramo : arriva anche l’autorizzazione della Provincia. Volpi in pericolo

Caccia delle volpi a Teramo/ Brutte notizie dal teramano. La Provincia ha approvato ed autorizzato la caccia alla volpi in tutta la zona di Teramo, con battute di caccia ciascusa fino a 30 cacciatori e 5 cani, fino al 15 aprile 2013.  Tutto senza valutare quanto questo possa incidere sull’eco-equilibrio, senza il parere ISPRA e inoltre tutto deciso nel periodo peggiore dell’anno, ovvero quello in cui le volpi sono in fase riproduttiva.
Se sei contrario a questa decisione piu scrivere un’email al Presidente della Provincia di Teramo, all’Assessore alla Caccia e al Dirigente del Settore Caccia ed a i giornali locali, manifestando la tua contrarietà all’abbattimento delle volpi.

Indirizzi email:
g.castiglione@provincia.teramo.it
presidenza@provincia.teramo.it
g.dimichele@provincia.teramo.it
red.teramo@ilcentro.it
redazione@lacittaquotidiano.it
info@teramonews.com
redazione@primadanoi.it
g.castiglione@provincia.teramo.it
presidenza@provincia.teramo.it
g.dimichele@provincia.teramo.it
red.teramo@ilcentro.it
redazione@lacittaquotidiano.it
info@teramonews.com
redazione@primadanoi.it

Ecco alcuni dei messaggi inviati in segno di protesta, al fine di fermare questo inutile sterminio per solo scopo di divertimento.
“Esprimo il mio più forte dissenso in merito alla caccia alla volpe autorizzata dalla Provincia di Teramo. La collettività intera rifiuta la presenza nelle campagne e nei boschi di individui armati, ben oltre i periodi consentiti dalla stagione di caccia. Come cittadina italiana residente all’estero, provo vergogna e ribrezzo nell’apprendere tali cose”, scrive appunto Gabriella dalla Svezia.

“Appena stabilito che oltre l’80% degli italiani è contrario alla caccia, tenuto conto dell’avvelenamento del suolo grazie al piombo delle munizioni, preso atto che vengono sottratti habitat agli animali, che tali animali sono stati considerati, inutilmente, dall’art. 13 del Trattato di Lisbona esseri senzienti e non più cose, la Provincia di Teramo ha ordinato di ridurre numericamente le volpi, ovvero, detto senza ipocrisia, di ammazzarle con metodi barbari. Nessuna possibilità di salvezza per gli animali. Un esercito ben armato effettuerà la riduzione numerica”, aggiunge Ennio da San Cataldo di Caltanissetta.

Caccia delle volpi a Teramo : arriva anche l'autorizzazione della Provincia. Volpi in pericolo

Caccia delle volpi a Teramo : arriva anche l’autorizzazione della Provincia. Volpi in pericolo


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Inizio settimana prossima all’insegna del FREDDO sull’Italia (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti