Fukushima : ACQUA RADIOATTIVA fuoriesce dalla centrale. Russia preoccupata

Fukushima – Scoperte nuove perdite di acqua radioattiva dalla centrale colpita dal disastroso terremoto. Preoccupata la Russia.

Fukushima/ Nuove perdite sono state segnalate nella centrale di Fukushima, nei serbatoi sotterranei. Acqua radioattiva, utilizzata per raffreddare i reattori, è fuoriuscita dalla centrale chiusa ormai da 2 anni dopo i gravi incidenti avvenuti dopo il terremoto del 2011.
Particolarmente preoccupata la Russia. Ad annunciarlo è il capo del servizio federale russo per il controllo sanitario, Ghennadi Onishenko, citato dall’agenzia Interfax, che così commenta : ”La situazione non puo’ non inquietarci visto che ci troviamo a lato. I giapponesi si rifiutano di far accedere alla centrale specialisti stranieri”.

Oggi l’authority giapponese per il nucleare ha fatto sapere che potrebbe esserci stata una terza perdita di acqua contaminata nel deposito sotterraneo della centrale di Fukushima, dove si stava raccogliendo l’acqua radioattiva in un serbatoio sotterraneo dopo una perdita registrata in un’altra piscina.
Elementi radioattivi sono stati rilevati nell’acqua raccolta sul terreno attorno a un serbatoio di stoccaggio sotterraneo e sullo strato esterno di un fondo impermeabile del serbatoio, ma la societa’ ritiene improbabile che l’acqua radioattiva possa finire in mare. Venerdi’ scorso, inoltre, la Tepco ha reso nota la perdita fino a 120 tonnellate di acqua contaminata riversata direttamente nel suolo da uno dei sette serbatoi di stoccaggio sotterranei all’interno dell’impianto.

Fukushima - Scoperte nuove perdite di acqua radioattiva dalla centrale colpita dal disastroso terremoto. Preoccupata la Russia.

Fukushima – Scoperte nuove perdite di acqua radioattiva dalla centrale colpita dal disastroso terremoto. Preoccupata la Russia.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti