Veneto : VORAGINE impressionante di oltre 1 km. LE FOTO

Veneto : Estesa zona franata negli ultimi giorni a causa delle abbondanti piogge. Formatasi una voragine di oltre 1 km. Ecco le foto.

Veneto/ Disagi alla circolazione in Provincia di Padova ma fortunatamente nessuna vittima e nessun ferito dopo l’incredile episodio franoso avvenuto negli ultimi giorni. Lungo il canale di Bisatto, nel padovano, in Veneto, si è formata una voragine di notevole lunghezza, raggiungendo i 1500 metri, a causa delle abbondanti piogge delle ultime settimane. Le prime segnalazioni sono giunte nella giornata di Mercoledi 3 Aprile, quando era ceduto un piccolo tratto di strada di circa 50 metri, non causando danni rilevanti. La crepa nel terreno si è ampliata col passare dei giorni sino a formare una voragine di oltre un chilometro e mezzo.
Le cause. Tutto è stato causato dalle abbondanti piogge precipitate nelle ultime settimane. L’elevata quantità d’acqua discesa sul versante del monte Lozzo non è riuscita a trovare vie di fuga, convogliando dunque nel sottosuolo, indebolendo in modo drastico l’argine sinistro del canale. Come detto poc’anzi fortunatamente non ci sono state vittime ne tantomeno feriti.
Circolazione ovviamente bloccata lungo tutto il tratto stradale nei pressi di Lozzo Atesino.

Potrebbe Interessarti : Previsioni Meteo Veneto
Meteo altre province in Veneto: Verona | Vicenza | Belluno | Treviso | Venezia | Padova | Rovigo

Le previsioni per la tua città nel dettaglio sono disponibili su www.inmeteo.it
Segui la situazione meteo in tempo reale con i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Enormi “buchi” nelle nuvole visti dal satellite : sono le Fallstreak Hole

Piemonte : scossa di terremoto debole tra Demonte, Bernezzo, Borgo San Dalmazzo [CUNEO]

Romagna : due deboli scosse rilevate tra Faenza, Forlì, Castrocaro Terme

Ultimissime della sera: riscossa dell’anticiclone sull’Europa ma non per tutti
ESTATE ANTICIPATA sul Mediterraneo: COSA dovremo aspettarci?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti