Previsioni Meteo week-end : Arriva il caldo. Qualche disturbo Domenica al Sud

Previsioni Meteo : in arrivo aria calda di origine africana sulla nostra Penisola. Possibili disturbi sulle adriatiche nel week-end.

Previsioni meteo/ Come più volte annunciato nei giorni scorsi, la lunga fase di maltempo che ha caratterizzato gran parte del territorio italiano nelle ultime settimane (in diversi casi possiamo parlare anche di mesi) sta lentamente volgendo al termine. Ultimi piovaschi e temporali saranno ancora possibili sulle regioni settentrionali dalla Liguria al Friuli Venezia Giulia, soprattutto a ridosso delle Alpi e sui settori prealpini, sino alla serata odierna.
Da Sabato avremo uno stravolgimento del quadro barico a livello europeo, grazie ad una decisa ondulazione del Jet Stream il quale subirà una brusca accelerazione in Oceano, a largo del Portogallo e della Gran Bretagna, favorendo così l’avanzata di un lembo dell’Anticiclone Africano verso il Mediterraneo centrale e dunque verso la nostra Penisola.
Tanto Sole dunque in arrivo sulle nostre regioni, il benvenuto soprattutto sulle regioni settentrionali sotto piogge, temporali e conseguenti episodi franosi ormai da diverse settimane. Inoltre stando agli ultimi aggiornamenti lo scenario barico previsto a partire da Sabato 13 Aprile potrebbe assumere una certa staticità, garantendo dunque tempo stabile e temperature tardo-primaverili ad oltranza, almeno sino alla fine della seconda decade di Aprile.

Meteo week-end nel dettaglio. Il fine settimana si presenterà stabile su tutta la Penisola, anche sulle regioni settentrionali dove i fenomeni sono previsti in attenuazione entro la serata odierna. Temperature in deciso aumento ovunque nella giornata di Sabato, soprattutto sulle Isole Maggiori e sulla fascia adriatica, dove agiranno i venti secchi di favonio (compressione dell’aria) in discesa dall’Appennino. Non escludiamo punte vicine ai 30°C nell’entroterra catanese. Temperature massime che raggiungeranno i 25 °C anche sulla Pianura Padana e lungo le coste adriatiche dalle Marche al Salento.
Brusco cambiamento Domenica per il medio-basso versante adriatico e le zone ioniche, a causa del passaggio di una debole goccia fresca in retrogressione verso la Grecia. Le temperature subiranno un crollo di circa 8-9 °C soprattutto sulla Puglia, maggiormente esposta alle correnti settentrionali, e la ventilazione risulterà moderata dai quadranti nord-occidentali (possibili raffiche sino a 40 km/h). Tuttavia i cieli si manterranno sereni o poco nuvolosi, con bassissimo rischio di fenomeni. Domenica stabile e calda invece sui versanti tirrenici, al Nord e sulle Isole Maggiori, con temperature superiori ai 25 °C sulla Pianura Padana, sul Lazio e sulla Sicilia occidentale. Punte vicine ai 30 °C sulla Sardegna.

Previsioni Meteo : in arrivo aria calda di origine africana sulla nostra Penisola. Possibili disturbi sulle adriatiche nel week-end.

Previsioni Meteo : in arrivo aria calda di origine africana sulla nostra Penisola. Possibili disturbi sulle adriatiche nel week-end.

Le previsioni per la tua città nel dettaglio sono disponibili su www.inmeteo.it
Segui la situazione meteo in tempo reale con i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Meteo : fronte instabile insiste sul centro Italia. Domani maltempo verso il sud

Ultimissime: rinforzo anticiclonico ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti