Terremoto Giappone : Violenta scossa M6.0 superficiale. Ecco i dettagli

Terremoto Giappone –  Forte e intensa scossa di terremoto in Giappone a soli 5 chilometri di profondità. Ecco i dettagli.

Terremoto Giappone/ Una forte scossa di terremoto è stata registrata in Giappone nella serata odierna, precisamente alle ore 22.33 italiane, corrispondenti alle 05.33 del 13 Aprile in Giappone. Stando ai dati riportati dall’USGS (Istituto geologico statiunitense) la scossa ha raggiunto la magnitudo 6.0 sulla scala Richter ad una profondità ipocentrica di soli 5 km. Dunque si è rivelata particolarmente violenta nei pressi dell’epicentro, localizzato a 9 km da Sumoto, a sud di Osaka. Al momento non risultano danni a cose o persone. L’evento ès tato avvertito anche in Corea.

Ecco le distanze fra l’epicentro e i maggiori centri abitati circostanti :

9 km (5 miles) NW da Sumoto, Japan
20 km (12 miles) NNE da Fukura, Japan
28 km (17 miles) SSW da Akashi, Japan
31 km (19 miles) NE da Naruto, Japan

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo: www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network

Terremoto Giappone -  Forte e intensa scossa di terremoto in Giappone a soli 5 chilometri di profondità. Ecco i dettagli.

Terremoto Giappone – Forte e intensa scossa di terremoto in Giappone a soli 5 chilometri di profondità. Ecco i dettagli.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

CLAMOROSO anticipo del minimo solare con importanti conseguenze sul CLIMA?
CONTROANALISI del modello europeo: freddo, poi alta pressione…e a Natale…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti