EMILIA ROMAGNA: ONDATA DI CALDO IN SETTIMANA, previsioni meteo

Emilia Romagna: caldo dall’Africa nei prossimi giorni. Attese temperature decisamente miti, anche oltre i 25 gradi, e tempo stabile. 

Emilia Romagna: Come preannunciato già da diverso tempo, le condizioni meteo sono decisamente mutate sulla penisola ed ora ci troviamo sotto l’azione di un campo di alta pressione di origine africana, che anche nei prossimi giorni seguiterà a far aumentare le temperature, in particolare al Nord e al Centro. Sulla regione Emilia Romagna bisognerà attendersi valori decisamente miti, quasi estivi per alcuni giorni, in particolare intorno a metà settimana, grazie all’afflusso di aria ulteriormente piu’ calda sulla regione, che potrà far raggiungere i 26-27 gradi nelle zone di pianura (Emilia Romagna centro-occidentale).

Ultimo aggiornamento Meteo Bologna Lunedì 15 Aprile 2013. Condizioni meteorologiche stabili durante la notte; la stabilità lascerà i cieli sgombri dalle nubi, fatta eccezione per rari passaggi ma innocui. Al mattino le condizioni meteorologiche saranno stabili senza disagi; cielo completamente sereno, a parte per pochissime nubi isolate. Pomeriggio all’insegna della stabilità atmosferica e assenza di precipitazioni; cielo completamente sereno, a parte per pochissime nubi isolate. Serata meteorologica tranquilla e all’insegna della stabilità; cielo sereno o poco nuvoloso. Meteo Bologna è un servizio offerto da InMeteo.

Visualizza le previsioni meteo fino a 7 giorni per la Regione Emilia-Romagna

Meteo e temperature altre province in Emilia-Romagna: Piacenza | Parma | Reggio Emilia | Modena | Bologna | Ferrara | Ravenna |Rimini

Emilia Romagna: meteo 15 APrile 2013

Emilia Romagna: meteo 15 Aprile 2013


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti