La NASA ha individuato ASTEROIDE PERICOLOSO (RQ36)

Asteroide RQ36: è lui il piu’ pericoloso fra quelli classificati dalla NASA

Nasa individua asteroide pericoloso: L’asteroide in questione, denominato 1999 RQ36, lo si conosceva da tempo (precisamente fu scoperto nel lontano 1999), ma soltanto ora, dopo accurati studi e ricerche soprattutto sulla proiezione futura del suo movimento, la NASA ha classificato il corpo come potenzialmente pericoloso per il nostro pianeta. Nessuna paura però – almeno per noi – perchè Rq36, secondo le previsioni, dovrebbe avvicinarsi al pianeta Terra soltanto nel 2182.

Ad annunciare la notizia, è stato il capo del programma della NASA Lindley Johnson, esperto degli oggetti spaziali vicini alla Terra, che  ha affermato durante una conferenza internazionale sulla protezione da steroidi e comete, che negli ultimi anni la NASA è riuscita a catalogare due asteroidi più pericolosi come 2011 AG5 e 2004 MN4, meglio conosciuto come Apophis e 1999 RQ36.

Vuoi sostenere gratuitamente il nostro sito? Clicca Mi Piace qui sotto, non ti costa nulla ma per noi è un gesto prezioso!

Johnson ha dichiarato: “Per il momento, la più probabile minaccia potenziale è associata all’asteroide 1999 RQ36 che nell’anno 2182, si avvicinerà alla Terra”. Il corpo celeste ha una probabilità (ancora da decifrare, tuttavia definita bassa) maggiore rispetto a tanti altri asteroidi potenzialmente pericolosi già catalogati e studiati, di entrare in collisione con la Terra. Con tutta probabilità verrà spedita nello Spazio la sonda OSIRIS-Rex per misurare la forza del cosiddetto effetto Yarkovsky, in grado di influenzare le variazioni di orbita. Seguiranno, se necessario, aggiornamenti.

Asteroide RQ36: è lui il piu' pericoloso fra quelli classificati dalla NASA

Asteroide RQ36: è lui il piu’ pericoloso fra quelli classificati dalla NASA


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti