Eruzione Etna Oggi 26 Aprile 2013 : Colonne di fumo ed esplosioni – DIRETTA WEBCAM

Eruzione Etna Oggi 26 Aprile 2013 : Prosegue la fuoriuscita di gas e cenere dal cratere di Sud-Est. Ecco la diretta webcam.

Eruzione Etna Oggi 26 Aprile 2013/Sono oltre 30 ore che l’attività vulcanica dell’Etna prosegue senza sosta. Continue colonne di fumo, cenere, e boati stanno interessando il Nuovo Cratere di Sud-Est, segno che ormai l’ennesima eruzione dell’Etna è sempre più vicina.

Vuoi sostenere gratuitamente InMeteo? Clicca Mi Piace qui sotto, e sarai costantemente informato su meteo, terremoti, ambiente e tanto altro!


Boati e tremori stanno interessando l’area del vulcano, percepibili anche a diversi chilometri di distanza. Le colonne di fumo invece stanno interessando le zone a nord-ovest del vulcano, sospinte dai venti in alta quota che provengono dai quadranti sud-orientali.
L’unita’ di crisi riunitasi stamattina alle otto per un aggiornamento sulla situazione determinata dall’emissione di cenere dell’Etna ha confermato la chiusura del settore 1 dello spazio aereo di Catania, dov’e’ comunque pienamente operativo l’aeroporto di Fontanarossa. Lo rende noto la Sac, societa’ di gestione dello scalo. L’unita’ di crisi e’ stata riconvocata per le 17.

Diretta webcam (aggiornare la pagina per visualizzare l’aggiornamento) :

Webcam Etna

Webcam Etna

Eruzione Etna Oggi 26 Aprile 2013 - In arrivo una nuova eruzione

Eruzione Etna Oggi 26 Aprile 2013 – In arrivo una nuova eruzione

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti