Eruzione Etna : VIDEO e FOTO del parossismo 27-28 Aprile 2013

Eruzione Etna : si è conclusa la tredicesima eruzione dell’Etna di questo 2013. Ecco foto e video di questo spettacolare parossismo.

Eruzione Etna/ Si è rivelata decisamente intensa la tredicesima eruzione del vulcano siciliano. Il parossismo è stato caratterizzato da fontane di lava alte centinaia di metri, boati udibili anche sin sulle coste del catanese, tremori, imponenti colonne di gas e cenere e anche da una vistosa colata di lava che si è diretta verso le aree desertiche del vulcano, fuoriuscendo dal Nuovo Cratere di Sud-Est. Il picco è stato registrato fra le 20.00 e le 21.00 e già dalla tarda serata vi è stato un vistoso calo dell’energia, come riferito anche dal centro INGV di Catania.

Le nuvole di cenere si sono dirette verso il messinese e la Calabria. Attualmente sono ancora visibili sbuffi di cenere e gas e permangono lievi boati nell’area del vulcano.

Vuoi sostenere gratuitamente InMeteo? Clicca Mi Piace qui sotto, e sarai costantemente informato su meteo, terremoti, ambiente e tanto altro!

Ecco le foto e i video che immortalano l’ennesimo spettacolare parossismo di quest’anno.

Potrebbe Interessarti : Previsioni Meteo Sicilia
Meteo altre province in Sicilia: Trapani | Palermo | Messina | Agrigento | Caltanissetta | Enna | Catania | Ragusa | Siracusa

Le previsioni per la tua città nel dettaglio sono disponibili su www.inmeteo.it
Segui la situazione meteo in tempo reale con i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti