Le piante rallentano il riscaldamento globale

Le piante rallentano il riscaldamento globale- Un recente studio ha mostrato che le piante possono rilasciare in atmosfera gas che rallentano il riscaldamento globale. Ecco come.

Le piante e l’effetto di raffreddamento/Recenti studi hanno mostrato che le piante rilasciano gas in atmosfera che contribuiscono a formare nuvole e a raffreddare l’aria. Lo studio, pubblicato Nature Geoscience, ha identificato un ciclo di feedback negativo in cui le temperature più elevate portano ad un aumento delle concentrazioni di aerosol naturali, che hanno un effetto di raffreddamento sul clima. “Le piante, reagiscono ai cambiamenti di temperatura, e frenano queste variazioni” ha commentato Pauli Paasonen, il ricercatore dell’Università di Helsinki che ha condotto lo studio. Gli scienziati hanno mostrato che alcuni aerosol, ovvero particelle in sospensione nell’atmosfera, raffreddano il clima in quanto riflettono la luce solare e danno origine alle goccioline che costituiscono le nubi, le quali a loro volta riflettono la radiazione solare in modo efficiente. Gli aerosol provengono da molte fonti, tra cui le piante. Queste ultime, infatti, rilasciano gas che, dopo l’ossidazione in atmosfera, tendono ad aderire sulle superfici degli aerosol, aumentando le dimensioni delle particelle. Lo studio ha mostrato che all’aumentare della temperatura dell’aria, la concentrazione dei gas emessi dalle piante aumenta.

Sono disponibili le previsioni meteo e le WEBCAM della tua località/zona cercandola nell’apposito riquadro in HomePage.

Aggiornamenti anche su Facebook.

Articolo a cura di Alberto Spedicato

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti