ALLUVIONI EUROPA 2013: situazione critica in Germania, Austria e altri paesi.

Alluvioni Europa 2013: gravissimi disagi, vittime, e città isolate in diverse aree dell’Europa centro-orientale. 

Alluvioni in Europa: Un’intensa fase di maltempo ha colpito negli ultimi giorni l’Europa centro-orientale e duramente paesi come la Germania, l’Austria, la Svizzera, il Belgio. Pesanti alluvioni hanno causato allagamenti, incidenti stradali, innumerevoli disagi e danni estremamente ingenti alle colture. Il bilancio, stando alle ultime notizie è il seguente: In Repubblica Ceca tre morti e sei dispersi, quattro vittime tra Germania e Svizzera, in Austria un morto e due dispersi.

Guarda le foto delle Alluvioni in Europa

Drammatica la situazione in molte aree della Germania. Devastate dalla furia dell’acqua città come Passau e Rosenheim, a causa rispettivamente dell’esondazione dei fiumi Danubio e Inn. A Passau, come dimostrano le foto, l’acqua ha raggiunto e superato il livello della storica alluvione del 2002. La cancelliera Merkel ha promesso aiuti e militari per le aree colpite. I problemi non mancano anche nella Germania orientale, in particolare nella città di Chemnitz. Chiusi al traffico fluviale anche i fiumi Reno, Meno e Neckar.

Villaggio di Koessen, in Austria

Villaggio di Koessen, in Austria

Due persone sono morte e tre risultano disperse a Praga, capitale della Rep. Ceca, colpita da piogge torrenziali che hanno provocato crepe e crolli di strutture e abitazioni. Stato di emergenza in 6 regioni su 14. A Praga si stanno costruendo barriere ed evacuando i malati dall’ospedale Na Frantisku, situato in un’area ad alto rischio. Emergenza anche a Usti per il livello dell’Elba.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Italia : ultime note d’instabilità e qualche forte temporale in giornata – PREVISIONI

Sicilia : scossa di terremoto moderata sull’Etna, tremori tra Randazzo, Bronte e Giarre

Una lingua anticiclonica africana piegherà l’ultima resistenza dei temporali
Modello europeo: rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti