Meteo Week-End : Anticiclone africano in arrivo. Tempo di mare?

Meteo Week-End : Tempo prettamente estivo in arrivo nel week-end grazie all’azione dell’alta pressione africana. Vediamo i dettagli.

Meteo Week-End/ Proprio in queste ore sta prendendo pieno possesso dell’Italia (escluse Alpi e Prealpi) l’Anticiclone delle Azzorre, già stabilizzatosi al Sud da diversi giorni. Ne consegue una fase di tempo stabile con temperature calde nell’entroterra e miti sulle coste.
Nel corso del week-end si attiverà una circolazione meridionale che porterà sulla nostra Penisola masse d’aria calda sub-tropicale, direttamente dal nord-Africa (trasformatosi in un “forno” vero e proprio in queste ultime settimane, con temperature diffusamente superiori ai 40°C). Dunque a partire da Domenica assisteremo ad un ulteriore incremento termico, che porterà l’Italia in piena Estate.
Proprio Domenica, infatti, giungerà l’isoterma +20 a 850hpa (circa 1500m) classica dell’aria calda di stampo africano. Lambirà la Sardegna per poi diffondersi, a partire da Lunedi, anche sul resto d’Italia.
Che temperature raggiungeremo nel week-end? Nel corso del week-end e con maggior riferimento a Domenica, momento in cui giungeranno le isoterme più alte, registreremo temperature superiori ai 30°C soprattutto nelle zone soggette alla ventilazione favonica, ovvero secca e calda dovuta alla presenza dei rilievi. Per esempio sulla Pianura Padana, nel foggiano, sul litorale ionico, nel catanese, nel casertano e nell’entroterra sardo potremo facilmente raggiungere i 32-33°C, con punte, localmente, anche più alte. Sulle coste avremo qualche grado in meno grazie ai venti di brezza, ma il caldo sarà ugualmente percepito a causa del notevole tasso di umidità (in particolar modo la sera). I venti saranno deboli ovunque grazie alle condizioni di stabilità atmosferica, permettendo di trascorrere una piacevole giornata al mare!

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!


Rischio instabilità su Alpi e Prealpi. Discorso a parte meritano le estreme zone settentrionali della Penisola. Alpi e Prealpi saranno marginalmente interessati (esclusivamente nel week-end) dall’alta pressione e di conseguenza si ritroveranno sotto deboli correnti fresche alle alte quote. Per cui assisteremo, durante le ore pomeridiane di oggi, Venerdi 14 Giugno, così come durante le ore pomeridiane di Sabato e Domenica, alla formazione di temporali convettivi, localmente forti. Coinvolte principalmente le Alpi e le Prealpi di Piemonte, Lombardia, Trentino AA e Veneto. Possibile anche un parziale coinvolgimento delle alte pianure di Piemonte e Lombardia.

Tendenze/Previsioni Meteo Giugno 2013
Tendenze/Previsioni Meteo Luglio 2013
Tendenze Estate 2013

Le previsioni per la tua città nel dettaglio sono disponibili su www.inmeteo.it
Segui la situazione meteo in tempo reale con i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.

Meteo Week-End : Caldo africano in arrivo

Meteo Week-End : Caldo africano in arrivo


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti