Scosse terremoto in tempo reale: ecco gli ultimi eventi dalla Toscana

Terremoto Toscana: proseguono le scosse di terremoto nell’area duramente colpita dal terremoto ieri. 

Ultimi aggiornamenti: Una nuova scossa di terremoto, di entità lieve, ma avvertita nell’area limitrofa all’epicentro, si è verificata in Toscana, nella zona delle Alpi Apuane. Prosegue dunque, anche se piu’ attenuato rispetto alle ultime ore e alla giornata di ieri, lo sciame sismico che interessa la zona di Massa Carrara. Vediamo la nota ufficiale dell’Ingv relativa all’ultima scossa sismica.

Scosse terremoto in tempo reale: ecco gli ultimi eventi dalla Toscana

Scosse terremoto in tempo reale: ecco gli ultimi eventi dalla Toscana con la nostra rete sismica

Un terremoto di magnitudo(Ml) 2.2 è avvenuto alle ore 18:02:35 italiane del giorno 22/Giu/2013 (16:02:35 22/Giu/2013 – UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Alpi Apuane. (I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.) Profondità del sisma 9.3 km.

Terremoti in tempo reale – la Rete sismica InMeteo. Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTO IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo: www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network”

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti