Toscana : Paura in nottata per una nuova moderata scossa. Il resoconto

Toscana  : Moderata scossa di magnitudo 3.4 scuote la Lunigiana in nottata. In molti hanno dormito fuori. Resoconto.

Toscana / Notte insonne per diversi abitati dell’area epicentrale tra Minucciano (LU) e Fivizzano (MS), in Lunigiana. Alle ore 03.56 una nuova scossa di terremoto è stata nettamente avvertita su diverse zone della Toscana settentrionale con epicentro esattamente su Minucciano. Il movimento tellurico, di magnitudo 3.4 sulla scala Richter a soli 10 km di profondità, non ha provocato danni ma ha portato tanta paura fra la popolazione. In molti, soprattutto a Fivizzano, hanno trascorso la notte fuori casa, nelle proprie auto o nelle scuole aperte dal Comune dove sono giunte le brandine spedite dalla Protezione Civile.
Oggi a Fivizzano è atteso il capo della Protezione civile Franco Gabrielli che effettuerà un sopralluogo. In tutte le frazioni dei due comuni della provincia di Massa Carrara e anche a Minucciano (Lucca) la Protezione civile è presente con i volontari e a Fivizzano è stato allestito un centro di comando locale dei Vigili del fuoco.

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo:www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network”

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

Toscana : Paura in nottata per una nuova scossa

Toscana : Paura in nottata per una nuova scossa

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Disperso tra neve ex sindaco di Vogogna: era andato a sciare nel Canton Vallese

Maltempo in Toscana: esondato fiume Serchio a Borgo Mozzano (Lucca)

ULTIM’ORA | Alluvione in atto in Emilia, esonda l’Enza nel reggiano – FOTO

E adesso cosa accadrà? Le ipotesi del MODELLO AMERICANO ed EUROPEO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti